Cerca

Dicono di noi: Repubblica parla della Rete dei Gruppi di Auto Mutuo Aiuto

Pubblicato il 10/05/2022
Intervistata anche la coordinatrice, Cinzia Lenzi

La rete dei Gruppi di Auto Mutuo Aiuto nasce circa vent'anni fa a Bologna ed è coordinata dal Dipartimento di Sanità Pubblica dell'AUSL. Questi gruppi di ascolto sono dedicati a chi ha problemi di alcolismo, a chi sta affrontando una malattia, ai caregiver e a tante altre categorie di persone fragili.

Ne parla Cinzia Lenzi, coordinatrice della Rete

"I gruppi sono composti da persone in situazioni di disagio che cercano una soluzione scambiando la propria esperienza con quella degli altri. Servono a trovare un confronto in un momento di solitudine. É una sorta di specchio, uno scambio fra persone che parlano la stessa lingua, questa è la grandissima forza. Nei gruppi non ci sono esperti, ma sono tutti alla pari. La partecipazione è libera, spontanea e gratuita".