Cerca

PA PI321776-23 per acquisizione servizio per realizzazione progettuale, operativa e valutativa dei percorsi di supporto all’impiego IPS (Individual Placement and Support) per le Aziende USL della Regione Emilia-Romagna. GURI n. 123 del 23/10/2023

Pubblicato il 23/10/2023
In data 02/11/2023 pubblicato chiarimento. In data 08/11/2023 pubblicato chiarimento. In data 13/11/2023 pubblicati chiarimenti. In data 13/11/2023 pubblicati ulteriori chiarimenti. In data 26/01/2024 pubblicata data apertura offerta tecnica. in data 12/02/2024 pubblicata data apertura offerta economica.

Comunicazione del 12/02/2024:

Si comunica che il 13/02/2024, presso il Servizio Acquisti di Area Vasta dell’Azienda USL di Bologna, dalle ore 15.00, si terrà la seduta virtuale della commissione giudicatrice per l'apertura dell'offerta economica della procedura in oggetto

 

Comunicazione del 26/01/2024
Si comunica che il giorno 29/01/2024 dalle ore 9 si terrà la seduta virtuale della commissione giudicatrice per l'apertura dell'offerta tecnica.

Ulteriori chiarimenti pubblicati in data 13/11/2023:

Quesito

 

Relazione Tecnica

1) Con riferimento all'esperienza dei supervisori (pagina 8 capitolato speciale), si chiede se è corretto e sufficiente allegare, al Progetto di assorbimento -di cui al punto 16.B del disciplinare, i Curricula dei supervisori coinvolti, o quale altro tipo di documentazione probatoria serva.

2) Con riferimento ai Curricula degli altri professionisti coinvolti (operatori IPS, Responsabile generale dei servizi e altre figure richiamate dalla documentazione di gara), da inserire nell'offerta tecnica, si chiede se è corretto inserirli all'interno della sezione Sater "Relazione tecnica" oppure vanno inseriti anch'essi all'interno del "Progetto di assorbimento".

 Risposta

 

Premesso che il riferimento al punto 16 lett. b) del disciplinare, di cui a pagina 8 del capitolato speciale, è un refuso, è corretto e sufficiente allegare i curricula di tutte le figure o altra eventuale documentazione in vostro possesso, nella sezione Sater prevista per l’inserimento della Relazione tecnica.


Quesito

 

Documentazione DGUE- In caso di partecipazione in RTI non costituito, ogni operatore economico compila il proprio DGUE sulla piattaforma e il documento viene caricato direttamente dal sistema seguendo la procedura telematica di compilazione/firma/invio. Nella "Busta documentazione" il DGUE viene richiesto anche come Allegato obbligatorio. Deve essere nuovamente caricato il DGUE di tutte le Imprese in un unico file o è sufficiente allegare il DGUE della Mandataria?

Risposta

Nella “Busta documentazione” è sufficiente allegare il DGUE della mandataria, fermo restando che sulla piattaforma devono essere caricati i DGUE di tutti gli operatori economici partecipanti.


Chiarimenti pubblicati in data 13/11/2023:

Quesito

OGGETTO: RELAZIONE TECNICA – DICHIARAZIONE DI EQUIVALENZA CCN

1) In considerazione dei CCNL previsti all’art. 3 del Disciplinare di gara e tenuto conto di quelli indicati nella tabella “Elenco personale” inserita nella documentazione di gara, si richiede cortesemente se il CCNL comunemente chiamato “Cooperative sociali” è da intendersi come ricompreso nel “CCNL per il personale dipendente dai settori socio-assistenziali, socio sanitario educativa UNEBA”, oppure è da considerarsi come equivalente.

Risposta

All’art. 3 del disciplinare di gara non è stato indicato, per un refuso, il contratto delle cooperative sociali. Il paragrafo corretto risulta pertanto essere il seguente: “Sono stati individuati i seguenti CCNL: CCNL di Formazione professionale; CCNL Cooperative sociali; CCNL per il personale dipendente dai settori socio-assistenziale, socio sanitario e educativo U.N.E.B.A.”

2) Nel caso di equivalenza contrattuale, al fine della Dichiarazione di equivalenza da inserire a corredo dell’offerta tecnica, si chiede se è obbligatorio produrre relativa documentazione probatoria o se questa è solo una opzione eventuale.

Risposta

 

Come indicato al punto 16. Offerta tecnica, lettera c), del disciplinare di gara, l’inserimento della documentazione probatoria è eventuale.

Quesito

 

1) Relativamente alla OFFERTA ECONOMICA, tenendo conto che le componenti di prezzo soggette a ribasso sono: costo orario per Servizio di Supporto all’impiego IPS e costo orario per Servizio di Supervisione, si chiede se l’offerta economica possa essere presentata per l’intero valore massimo previsto per i due costi e dunque con un ribasso sull’offerta complessiva pari a zero.

Risposta

 

L’offerta economica può essere presentata per l’intero valore massimo previsto e con un ribasso pari a zero. Si ricorda però che, come indicato al punto 18.3. Metodo di attribuzione del coefficiente per il calcolo del punteggio dell’offerta economica del disciplinare di gara, all’operatore economico che avrà offerto il prezzo pari all’importo a base d’asta saranno attribuiti punti 0,00.

2) Si chiede anche se l’offerta economica possa invece prevedere un ribasso solo per uno dei due valori di costo dei Servizi sopra indicati, mantenendo per l’altro l’importo massimo previsto.

Risposta

 

È possibile.

Quesito

 

DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA: relativamente alla IMPOSTA DI BOLLO sul disciplinare si fa riferimento a quanto disposto dall’Allegato I.4 Dlgs 36/2023 che prevede che il pagamento dell’imposta di bollo al momento della stipulazione del contratto ha natura sostitutiva dell’imposta dovuta per atti e documenti riguardanti la procedura di selezione. La “Busta documentazione” della piattaforma prevede tra gli allegati obbligatori, anche la ricevuta di pagamento dell’imposta di bollo. Si chiede quindi se si debba provvedere al pagamento o se sia sufficiente allegare una dichiarazione sostitutiva che rimandi alle disposizioni del Dlgs 36/2023

Risposta

Non occorre provvedere al pagamento dell’imposta di bollo; sulla piattaforma è stato inserito, per mero errore materiale, come campo obbligatorio, per cui è sufficiente allegare una dichiarazione sostitutiva che rimandi alle disposizioni del D.lgs. 36/2023

 


Chiarimento pubblicato in data 08/11/2023:

Quesito

Al fine dell'inserimento degli allegati di cui al punto 16. c) - Eventuale dichiarazione di equivalenza CCNL e 16.d) Dichiarazione di riservatezza (facoltativa) del Disciplinare di gara, si chiede se è corretto caricare i relativi documenti, insieme al file Relazione tecnica di cui al punto 16.a), all'interno di un'unica cartella zippata nella sezione Sater "Prodotti - Relazione tecnica", oppure se è necessario caricarli altrove. In quest'ultimo caso si richiede cortesemente dove poterli inserire. Grazie

Risposta

È corretto caricare i documenti di cui ai punti 16 c) Eventuale dichiarazione di equivalenza CCNL e 16 d) Dichiarazione di riservatezza (facoltativa) del Disciplinare di gara all'interno di un'unica cartella zippata nella sezione di Sater prevista per l’inserimento della Relazione tecnica


Chiarimento pubblicato in data 02/11/2023

Quesito

Offerta tecnica - Si richiede se frontespizio e indice della relazione tecnica sono da considerarsi nel totale delle 20 pagine previste dal disciplinare di gara o possono essere conteggiate in aumento anche al di fuori.

 

Risposta

Frontespizio e indice possono essere conteggiati anche al di fuori delle 20 pagine.