Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Bandi di gara e contratti Sponsorizzazioni Contratti di sponsorizzazione Progetto di innovazione tecnologica nelle sale di emodinamica della cardiologia dell’Ospedale Maggiore Avviso per la ricerca di sponsor del progetto di innovazione tecnologica nelle sale di emodinamica della cardiologia dell’Ospedale Maggiore
Azioni sul documento

Avviso per la ricerca di sponsor del progetto di innovazione tecnologica nelle sale di emodinamica della cardiologia dell’Ospedale Maggiore

Data di pubblicazione: 06/04/2018 16:15

Il progetto per il quale si richiede la sponsorizzazione, ai sensi dell’art 19 del D.Lgs n 50/2016, riguarda il supporto economico per l’intervento di predisposizione al cablaggio delle sale di emodinamica della Cardiologia dell’Ospedale Maggiore, ai fini del miglioramento della qualità delle cure e della trasmissione delle competenze

Categoria di gara : misto
Tipologia di gara : avviso esplorativo
Termini di partecipazione aperti fino al : 15-05-2018
Indirizzo e-mail : governo.clinico@ausl.bologna.it
Importo :
Articolo e informazioni complementari

Le prestazioni di cardiologia diagnostica e interventistica svolte dall’equipe di emodinamica dell’Ospedale Maggiore (OM) sono caratterizzate da elevati livelli di complessità e sono rivolte a pazienti cardiologici spesso in condizioni critiche. Negli ultimi anni l’attività della Cardiologia e dell’Emodinamica dell’OM è nettamente aumentata per volume, complessità ed emergenze, rendendo necessari continui aggiornamenti delle competenze del personale medico che vi opera, e l’adozione di modelli gestionali volti al miglioramento dell’ efficienza e degli standard terapeutici per i pazienti.

L’UO di Emodinamica dell’Ospedale Maggiore è dotata di standard tecnologici avanzati, in grado di eseguire prestazioni diagnostiche e terapeutiche di alta complessità, con particolare attenzione alla sicurezza dei pazienti e alla qualità degli esiti clinici, attraverso un team multidisciplinare di personale medico, tecnico e sanitario complessivamente pari a 20 unità; i relativi volumi di attività prodotta annualmente dall’unità sono pari a circa 2000 procedure  diagnostiche e interventistiche. 

La costante attenzione verso elementi di innovazione clinica e organizzativa ha permesso di individuare un progetto di sviluppo tecnologico caratterizzato dall’implementazione di un sistema audio/video integrato per la gestione dei flussi di immagini video e audio all’interno della sala e all’esterno per le attività assistenziali , oppure per la didattica. La visione diretta dei casi trattati consente un rapido trasferimento delle competenze specialistiche, migliorando contestualmente il livello di comunicazione e di integrazione del team di lavoro, attraverso una piena immersione nell’attività delle sale di emodinamica. Il modello individuato facilita inoltre l’analisi tempestiva delle criticità organizzative e lo sviluppo di strumenti di gestione del rischio. Tutto questo ha un forte impatto sul miglioramento della qualità dell’assistenza e delle cure per il paziente. 

L’obiettivo del progetto dell’Unità operativa di Emodinamica è, quindi, l’attuazione di un intervento di predisposizione al cablaggio per la trasmissione audio-video dalle sale di emodinamica e l’introduzione di un sistema per l’osservazione dei casi “dal vivo”. 

La sponsorizzazione di progetto richiesta consiste nel contributo economico al costo della predisposizione al cablaggio audio-video di n°1 Sala di Emodinamica, il cui costo è pari a 7500€. La sponsorizzazione viene svolta attraverso un finanziamento in denaro, per il costo complessivo dell’intervento, o una parte di esso, al Fondo aziendale per la ricerca e l’innovazione dell’Azienda USL di Bologna, ed il successivo utilizzo nei termini sopra indicati. A fronte del supporto al progetto da parte delle aziende interessate è previsto nel contratto adeguato e proporzionato ritorno di immagine, attraverso l’inserimento di una targa all’interno della sala di emodinamica o di altre forme di visibilità che verranno concordate tra le parti.

Le proposte, redatte sul modulo allegato, vanno inviate entro la scadenza del 15/05/2018 al seguente indirizzo di posta elettronica governo.clinico@ausl.bologna.it, indirizzo al quale è possibile fare pervenire eventuali richieste di informazioni.

Note
procedura
Allegati
Allegato g   21.5 kB 
Azioni sul documento
« giugno 2019 »
giugno
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930