Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Chi siamo Staff UO Medicina Legale e Risk Management (SC) Trasparenza Procedimenti Accesso agli atti ex legge 241/90 e successive modifiche ed integrazioni: accesso a documentazione amministrativa detenuta stabilmente dalla UO Medicina Legale e Risk Management (SC)
Azioni sul documento

Accesso agli atti ex legge 241/90 e successive modifiche ed integrazioni: accesso a documentazione amministrativa detenuta stabilmente dalla UO Medicina Legale e Risk Management (SC)

Data di pubblicazione: 27/07/2018 15:20
Breve descrizione e riferimenti normativi utili
Strumento finalizzato a proteggere interessi giuridici particolari da parte di soggetti portatori di un interesse diretto, concreto ed attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento al quale è richiesto l’accesso (art. 22 e ss L. 241/1990)
Dipartimento
Staff di Direzione Aziendale
Unita' operativa
UO Medicina Legale e Risk Management (SC)
Responsabile del procedimento
Minarini Andrea
Tel. resp. procedimento
0513172019
E-mail resp. procedimento
andrea.minarini@ausl.bologna.it
Inizio procedimento
istanza di parte
Per i procedimenti a istanza di parte indicare la modulistica necessaria compresi i fac-simili per le autocertificazioni
Modulo accesso documentale (allegare copia doc. d'identità dell'interessato ed eventuale procura alle liti)
Individuazione Uffici per informazioni, orari, modalità di accesso, recapiti, presentazione istanze
UO Medicina legale e Risk management, dal lunedì al venerdì ore 9.00-13.00 Ospedale Maggiore, Largo Nigrosoli, 2 Bologna.
Modalità informazioni stato procedimento
medicina.legale@pec.ausl.bologna.it
Termine di conclusione procedimento
30 dalla presentazione della richiesta
Strumenti di tutela di amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla Legge
ricorso al Giudice Amministrativo entro 30 giorni dalla conoscenza della decisione o dalla formazione del silenzio
Modalita' di pagamento
gratuito (ad eccezione dei costi di riproduzione copie)
Titolare potere sostitutivo
Gibertoni Chiara
Tel. Titolare potere sost.
051 6584806
E-mail titolare potere sost.
chiara.gibertoni@ausl.bologna.it
Modalità di attivazione del potere sostitutivo
Nei casi di ritardo o di mancata risposta da parte del Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza, il richiedente può ricorrere al titolare del potere sostitutivo tramite richiesta scritta da inviare via e-mail.
Ultimo aggiornamento: 29/08/2018
Produci pdf
Allegati
Azioni sul documento
« marzo 2019 »
marzo
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031