Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2022 Al via martedì 1 marzo le somministrazioni ai maggiorenni del nuovo vaccino di Novavax, con prenotazione obbligatoria dal 26 febbraio
Azioni sul documento
Archivio 2022

Al via martedì 1 marzo le somministrazioni ai maggiorenni del nuovo vaccino di Novavax, con prenotazione obbligatoria dal 26 febbraio

Data di pubblicazione: 25/02/2022 21:05
Ultimo aggiornamento : 21/03/2022

I cittadini potranno prenotarsi attraverso i consueti canali ad esclusione delle farmacie

Da oggi, sabato 26 febbraio, aperte le prenotazioni per la somministrazione della prima dose del nuovo vaccino di Novavax, dedicate agli over18 a cui finora non è ancora stata somministrata alcuna dose di vaccino anticovid.

Secondo le indicazioni Ministeriali, infatti, il nuovo vaccino non potrà essere utilizzato per completare un ciclo iniziato con vaccino mRNA o a Dna come Pfizer e Moderna, né come dose “booster”. Il ciclo vaccinale comprenderà due punture che verranno somministrate a distanza di 21 giorni l’una dall’altra. Il nuovo vaccino non contiene mRNA ma sfrutta una tecnologia consolidata da diversi anni: contiene la proteina spike di SARS-CoV-2, assieme ad una sostanza adiuvante che permette di potenziare la risposta del sistema immunitario all’antigene e, solitamente, di allungare anche la durata del periodo di protezione.

I cittadini potranno prenotarsi attraverso i consueti canali (ad esclusione delle farmacie). I posti messi a disposizione dall’Azienda USL di Bologna la prossima settimana saranno ripartiti su due hub: da lunedì a mercoledì presso l’hub di Casalecchio, e da giovedì a domenica presso l’hub della Fiera.

Alle ore 8 di domenica 27 febbraio arriveranno presso il ricevimento merci della Farmacia dell’Ospedale Maggiore (ubicata nella palazzina G – ingresso dalla strada dell’eliporto) 11.000 dosi di Novavax, di cui 2.200 potranno essere già somministrate nella prima settimana, a partire da martedì 1 marzo.

 

Tra il 3 e il 6 marzo ultime prime dosi pediatriche del vaccino Pfizer somministrate all’hub della Fiera

Dato il cambiamento di passo della campagna vaccinale che comporterà domenica 27/2 la chiusura dell’hub Cicogna ed entro fine marzo la chiusura dell’Hub della Fiera, l’Azienda USL ricorda che in Fiera le ultime prime dosi saranno somministrate dal 3 al 6 marzo, in particolare quelle pediatriche per cui il padiglione 33 è ad oggi l’hub di riferimento della città. Nei giorni successivi il punto vaccinale pediatrico resterà comunque attivo per la somministrazione di tutte le seconde dosi pediatriche programmate nel mese di marzo.

 

Ad oggi risultano essere quasi 31mila i 5-19enni non prenotati, non vaccinati e che non hanno avuto la malattia nel corso degli ultimi sei mesi, dunque sprovvisti di green pass (di cui 22mila 5-11enni e circa 8mila 11-19enni). Al contempo sono quasi 85mila, invece, i maggiorenni che finora non hanno ricevuto alcuna dose di vaccino anticovid, non ancora prenotati e dunque candidabili alla somministrazione di Novavax.

 
 




Allegati
Azioni sul documento
« agosto 2022 »
agosto
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031