Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Home Page ISNB Presentazione dell'Istituto News Demenze, l’ISNB partecipa al primo Istituto virtuale in Italia
« settembre 2019 »
settembre
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30
 
Azioni sul documento
News

Demenze, l’ISNB partecipa al primo Istituto virtuale in Italia

Data di pubblicazione: 13/06/2019 15:24

Una rete composta da 16 IRCCS delle Neuroscienze e della Neuroriabilitazione

Ultimo aggiornamento : 02/07/2019

Si chiama Istituto Virtuale Nazionale, IVN, delle Demenze il primo network in Italia dedicato alla diagnosi e cura delle demenze su base degenerativa. Nato per condividere competenze e tecnologie d’avanguardia, il primo Istituto Virtuale Nazionale è costituito da professionisti di 16 Istituti italiani. Tra questi anche l’ISNB che partecipa con un gruppo di neurologi, neuropsicologi, neurofisiologi, neuroradiologi, genetisti e biochimici. Ogni anno, l’ISNB accoglie un migliaio di pazienti con demenza, parte dei quali sottoposti, oltre che alle terapie farmacologiche, a riabilitazione cognitiva, allo scopo di migliorare le capacità cognitive, come la memoria o l’attenzione.

Coordinato da Fabrizio Tagliavini, Direttore Scientifico dell’IRCCS Besta di Milano, l’IVN delle Demenze sarà pienamente operativo dal prossimo gennaio.
I professionisti dell’IVN delle Demenze condivideranno strumentazioni d’avanguardia di cui ciascun Istituto dispone già e nuove tecnologie che verranno acquisite grazie ai finanziamenti ministeriali dedicati.

Gli IRCCS aderenti l’Istituto Virtuale Nazionale delle Demenze sono: Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta – MI, Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico – MI, IRCCS Ospedale San Raffaele – MI, Fondazione IRCCS Don Carlo Gnocchi Onlus MI-FI, IRCCS Istituto Auxologico Italiano – MI, IRCCS Istituto Clinico Humanitas - Rozzano (MI), IRCCS Istituto Di Ricerche Farmacologiche Mario Negri -MI, IRCCS Istituti Clinici Scientifici Maugeri - PV, IRCCS Istituto Neurologico Casimiro Mondino – PV, IRCCS Centro San Giovanni Di Dio Fatebenefratelli – BS, IRCCS Istituto delle Scienze Neurologiche di Bologna – BO, Fondazione IRCCS Ospedale San Camillo – VE, IRCCS Ospedale Policlinico San Martino – GE, Fondazione IRCCS Santa Lucia – Roma, Fondazione IRCCS Policlinico Gemelli – Roma, IRCCS Oasi Maria SS - Troina (EN).

L’Istituto Virtuale Nazionale delle Demenze è solo il primo anello di un’ambiziosa road map progettuale della Rete IRCCS delle Neuroscienze e della Neuroriabilitazione, network di ricerca promosso dal Ministero della Salute. Sono già in corso, infatti, i lavori per la costituzione di Istituti Virtuali Nazionali dedicati a altre patologie neurologiche come Parkinson, Sclerosi Multipla e  Malattie Neuroimmunologiche e Malattie Neurologiche Rare.