Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Per i professionisti Giochi da ragazzi Parlare di normalità
Mappa del sito
 
Azioni sul documento

Parlare di normalità

Data di pubblicazione: 25/02/2013 10:42

Attivazione per ragazzi dai 13/14 anni

Ultimo aggiornamento : 15/09/2015

Obiettivi

Proporre una riflessione sul concetto di “normalità” sostenendo lo sviluppo di un senso critico in merito. Focalizzare poi la riflessione sul concetto di “omosessualità”, aiutando i ragazzi a problematizzare la loro idea di “normalità” rispetto alla scelta del partner, e a prendere contatto con le opinioni e le emozioni che in ciascuno di loro suscita l’idea di omosessualità.

Materiale occorrente

Fogli di carta A4 e pennarelli colorati.

Descrizione attività

Prima fase: in gruppi di 3-5 persone, i partecipanti sono invitati a discutere il concetto di “normalità” ponendo questa parola al centro di un foglio e scrivendo a raggiera tutte le parole ad essa associate che vengono in mente. In plenaria si confronteranno i lavori dei sottogruppi, tenendo presente le diverse declinazioni dei “normalità”: statistica, etica, legale…
Viene introdotto dal conduttore una riflessione sulla “normalità” in campo sessuale e quindi sul concetto di “omosessualità”, eventualmente proponendo al gruppo un brainstorming sulle idee che vi associano.
Seconda fase: si riformano i sottogruppi, chiedendo a ciascuno di scrivere su un foglio tutte le domande che, secondo loro, sono poste più facilmente a gay e lesbiche. Viene poi chiesto loro di ribaltare le domande sostituendo la parola “eterosessuale” alla parola “omosessuale” e viceversa. In tal modo si evidenzia che quando le persone omosessuali sono valutate con il medesimo status e dignità, molte domande perdono senso.
Esempi di domande “ribaltate”:
Che cosa pensi abbia causato la tua eterosessualità?
Quando e come hai scelto per la prima volta di essere eterosessuale?
E’ possibile che la tua eterosessualità sia solo una fase che si supera?
Non è possibile che l’unica cosa di cui hai bisogno sia un buon partner del tuo stesso sesso? Ecc.

 

Tratto da M. Maggi – “L’affettività & la sessualità nella scuola che cambia” – Ed. Berti, 2005.

Allegati
Azioni sul documento
« febbraio 2019 »
febbraio
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728