Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Per i professionisti Giochi da ragazzi La rappresentazione del maschile, del femminile e della sessualità nei video musicali
Mappa del sito
 
Azioni sul documento

La rappresentazione del maschile, del femminile e della sessualità nei video musicali

Data di pubblicazione: 25/02/2013 10:42

Attivazione per ragazzi dai 14 anni

Ultimo aggiornamento : 23/09/2014

Obiettivi

Accrescere la consapevolezza sulla forte carica sensuale della produzione musicale dei nostri giorni e sulla frequente ambivalenza dei messaggi, incentivando di conseguenza la capacità critica dei ragazzi rispetto al modello di maschile, di femminile e all’immagine della sessualità che ne viene data.

Materiale occorrente

Almeno 15 video musicali scelti dal conduttore o suggeriti dai ragazzi stessi, tra quelli più visti dai ragazzi. Ad esempio:
-    Cantante donna: B. Spears (Toxic); A. Lavigne (SK8er Boy); C. Aguilera (Dirty); N. Imbruglia (Thorn), Shakira (La tortura), Elisa (Luce)…
-    Cantante uomo: R. Williams (Come undone), Blink 182 (Whats my Age Again-mj); L. Kravitz (Again), Blue (Curtain falls), V. Rossi (Gabri), T. Ferro (Non me lo so spiegare)…
In alternativa:
-    almeno 15 pubblicità proposte dal conduttore o dai ragazzi stessi (es. di profumi, auto, ecc.);
-    serie tv seguite di solito dai ragazzi


Descrizione attività

Viene proposta al gruppo la visione dei video (oppure delle pubblicità o di alcuni spezzoni delle serie-tv), dopodiché si chiede a ciascuno di compilare le schede di lavoro allegate. Seguirà la discussione nel gruppo.

 

Tratto da M. Maggi – “L’affettività & la sessualità nella scuola che cambia” . Ed. Berti, 2005.

 

Allegati
Azioni sul documento
« luglio 2019 »
luglio
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031