Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Per i cittadini Coronavirus Domande frequenti su COVID-19 (FAQ) Ho avuto un tampone antigenico o molecolare positivo
 
Azioni sul documento

Ho avuto un tampone antigenico o molecolare positivo

Data di pubblicazione: 11/05/2020 10:35

Indicazioni sull'isolamento e la guarigione

Show or hide the answer Sono positivo ma non ho avuto sintomi. Cosa devo fare?

Le persone risultate positive a Covid-19 che restano asintomatiche possono rientrare in comunità dopo un periodo di isolamento di almeno 7 o 10 giorni dalla data di esecuzione del tampone risultato positivo (vedi domanda successiva) e con un tampone di guarigione negativo.

Al termine dell'isolamento il Medico di medicina generale o il Pediatra di libera scelta può prenotare il tampone di guarigione per il proprio assistito attraverso la piattaforma informatica SOLE oppure è possibile prenotare autonomamente il tampone in farmacia

Se l'esito è negativo il Dipartimento di Sanità Pubblica invierà l'attestato di guarigione all'interessato via e-mail (PEC), qualora presente l'indirizzo di posta elettronica, o via posta ordinaria. La pubblicazione avviene anche sul Fascicolo Sanitario Elettronico.

Tale attestato verrà inviato via e-mail (PEC) anche al suo Medico di medicina generale o Pediatra di libera scelta (vedi sotto Certificazioni).

Show or hide the answer Quando dovrò effettuare il tampone di guarigione?
  • Dopo 7 giorni di isolamento (calcolati dalla data di esecuzione del tampone risultato positivo) qualora la persona sia stata vaccinata con dose booster o abbia completato il ciclo vaccinale primario o sia guarita da Covid-19, in entrambi questi ultimi casi da meno di 120 giorni;
  • Dopo 10 giorni di isolamento (calcolati dalla data di esecuzione del tampone risultato positivo) negli altri casi (persone non vaccinate, vaccinate con due dosi da più di 120 giorni, che non hanno completato il ciclo vaccinale primario o hanno completato il ciclo vaccinale primario da meno di 14 giorni, persone guarite da Covid-19 da più di 120 giorni).

In ogni caso il tampone di guarigione deve essere effettuato quando la persona risulterà senza sintomi da almeno tre giorni.

La persona che ha avuto sintomi durante l'isolamento deve segnalarne la scomparsa al proprio Medico di medicina generale o Pediatra di libera scelta.

L'appuntamento per il tampone di guarigione al fine di verificare se il virus è ancora presente viene prenotato dal Medico di medicina generale (o dal Pediatra di libera scelta) oppure è possibile prenotarlo in farmacia, avendo cura di effettuarlo nei tempi stabiliti e di presentare la comunicazione di inizio isolamento.

Attualmente il costo del tampone effettuato in farmacia è a carico del cittadino.

Show or hide the answer Sono positivo. Posso uscire per effettuare il tampone di guarigione?

Una persona positiva al virus può uscire di casa per effettuare il tampone di guarigione e per accompagnare persone conviventi (minorenni o familiari con difficoltà a camminare) a effettuare il tampone qualora non vi siano altri accompagnatori disponibili. 

Si raccomanda l'utilizzo di un mezzo proprio (e non di mezzi pubblici) per recarsi a effettuare il tampone e di porre particolare attenzione al rispetto delle misure igienico sanitarie previste per contrastare il contagio. 

 

Show or hide the answer Il mio tampone di guarigione ha esito positivo. Cosa succede?

Se il tampone di guarigione risulta positivo è necessario restare in isolamento. In caso di esito positivo può essere prenotato un ulteriore tampone a 7 giorni dal primo tampone di chiusura eseguito. Le positività persistenti rilevate con questo secondo tampone non richiedono ulteriori test in quanto la chiusura dell'isolamento è prevista, in assenza di sintomi da 7 giorni continuativi, comunque a 21 giorni dalla data di esecuzione del primo tampone positivo. Eventuali ulteriori tamponi, oltre ai due eseguiti con le tempistiche sopra descritte, saranno a carico del cittadino. 

 

Show or hide the answer Sono rientrato a casa dopo un ricovero in ospedale per Covid-19, devo rimanere in isolamento?

Se durante il ricovero non è stata accertata la guarigione attraverso un tampone con esito negativo è necessario proseguire l'isolamento a casa. 

Quando i sintomi scompariranno è necessario avvertire il Medico di medicina generale o il Pediatra di libera scelta, il quale potrà prenotare l'appuntamento per il tampone di guarigione oppure è possibile prenotare il tampone autonomamente in farmacia dopo almeno tre giorni dalla scomparsa dei sintomi.

Dopo l'esito negativo il Dipartimento di Sanità Pubblica invierà l'attestato di guarigione all'interessato via e-mail (PEC), qualora presente l'indirizzo di posta elettronica, o via posta ordinaria. La pubblicazione avviene anche sul Fascicolo Sanitario Elettronico.

Tale attestato sarà inviato vià e-mai (PEC) anche al Medico di medicina generale o Pediatra di libera scelta (vedi sotto Certificazioni).

Show or hide the answer Sono positivo e sono vaccinato. Quanto dura l'isolamento?

Per chi è risultato positivo a Covid-19 dopo aver ricevuto la dose booster, o aver completato il ciclo vaccinale primario (due dosi o dose unica) da meno di 120 giorni, l’isolamento può essere ridotto da 10 a 7 giorni. Al termine del periodo bisogna effettuare un test molecolare o antigenico con risultato negativo.

Show or hide the answer Il tampone di guarigione ha esito negativo. Devo attendere la certificazione di fine isolamento per poter uscire?

No, è sufficiente l'esito negativo del tampone effettuato in farmacia o presso strutture sanitarie autorizzate. 

La disposizione di fine isolamento sarà comunque inviata all'interessato e al suo Medico per la chiusura della malattia ed eventuali necessità lavorative.

Azioni sul documento
« agosto 2022 »
agosto
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031