Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2010 Il gioco d'azzardo in Emilia Romagna
Azioni sul documento
Archivio 2010

Il gioco d'azzardo in Emilia Romagna

Data di pubblicazione: 09/12/2010 14:45

Una inchiesta della rete sociale Bandiera Gialla

Ultimo aggiornamento : 30/06/2012

Quando si parla di "dipendenze" si pensa all'abuso di sostanze stupefacenti o alcol da parte di precise categorie sociali: emarginati, giovani, persone sole. Si sta diffondendo, invece, una dipendenza che non riguarda droghe o alcolici e coinvolge persone di ogni eta' ed estrazione sociale, il gioco d'azzardo. Si tratta di una patologia che in Emilia-Romagna interessa, secondo una indagine di Bandiera Gialla circa 61.567 persone che giocano in modo compulsivo (su circa 3,7 milioni di giocatori). Dai dati dell'inchiesta  emerge che si

tratta di una malattia in costante crescita anche a fronte del progressivo aumento delle proposte di gioco e dalla moltiplicazione delle campagne pubblicitarie.

Al link sotto l'approfondimento di Bandiera Gialla.

Allegati
Azioni sul documento
« marzo 2021 »
marzo
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031