Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2010 Psicoradio intervista un poeta cheyenne
Azioni sul documento
Archivio 2010

Psicoradio intervista un poeta cheyenne

Data di pubblicazione: 17/11/2010 11:57

Lance Hanson da più di trent’anni si occupa degli indigeni del mondo, dando loro, con le sue poesie, parola e dignità

Ultimo aggiornamento : 30/06/2012

Se i grandi della terra devono dichiarare sanguinose guerre per annientare l’avversario, possono essere considerati normali?

Questa settimana gli indiani d’America entrano nelle case degli ascoltatori, cavalcando le frequenze di Psicoradio, attraverso la voce di Lance Hanson.

Hanson è un poeta cheyenne, che da più di trent’anni si occupa degli indigeni del mondo, dando loro, con le sue poesie, parola e dignità. I redattori della mente lo hanno intervistato a luglio, durante i Mondiali Antirazzisti.

Mister Hanson guida l’ascoltatore dentro le tribù native americane, ricordando la grande cultura animista di questi popoli per secoli oppressi e costretti in riserve.

Durante l’intervista, spiega come il disagio psichico per gli indiani sia conseguenza delle condizioni a cui sono obbligati, senza più passato né futuro, senza più radici. Questo disagio porta molti membri della tribù ad annegare il proprio dolore nell’alcool e in altre droghe.

Lo Psicoappuntamento invita, poi, tutti gli ascoltatori a un concerto di musica brasiliana, a favore delle persone disabili e anziane, organizzato da A.P.I.C.I. (Associazioni provinciali invalidi civili e cittadini anziani), che si svolgerà domenica 21 novembre alle ore 17, presso la sala Diana Franceschi di villa Mazzacorati, via Toscana 17/19.

 
Psicoradio
su Radio Popolare ogni giovedì alle 15.00
su Radio Città del Capo ogni domenica alle 13.15

email: psicoradio@gmail.com
cell redazione: +39 3337620044



Allegati
Azioni sul documento
« marzo 2021 »
marzo
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031