Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2010 L’orchestra Mozart alla Casa del Giardiniere
Azioni sul documento
Archivio 2010

L’orchestra Mozart alla Casa del Giardiniere

Venerdì 2 luglio, alle 18, alla Casa del Giardiniere, in viale Pepoli n. 3, Massimiliano Canneto e Federica Vignoni, violini, Sara Marzadori, viola, Marco Dell’Acqua, violoncello, eseguiranno il Quartetto per archi opera 41 n. 1 in La minore di Schumann.

Ultimo aggiornamento : 30/06/2012

La musica di Schumann e la recitazione di testi elaborati in un laboratorio di scrittura e narrazione per presentare il lavoro congiunto tra TAMINO (Terapie e Attività Musicali INnovative Oggi) e la Neuropsichiatria della Infanzia e Adolescenza (NPIA) del Dipartimento di Salute Mentale.

TAMINO è un progetto dell’Orchestra Mozart, sostenuto da Claudio Abbado, che porta la musica ai bambini affetti da diverse patologie e vede tra i suoi partner anche la Azienda USL di Bologna.

Venerdì 2 luglio, alle 18, alla Casa del Giardiniere, in viale Pepoli n. 3,  Massimiliano Canneto e Federica Vignoni, violini, Sara Marzadori, viola, Marco Dell’Acqua, violoncello, eseguiranno il Quartetto per archi opera 41 n. 1 in La minore di Schumann.

A intercalare i singoli movimenti del Quartetto, Anna Amadori del Teatro Reon, che reciterà alcuni testi che i genitori dei bambini seguiti dalla NPIA hanno elaborato  nell’ambito di un laboratorio tenuto dall’attrice.

TAMINO - Terapie e Attività Musicali INnovative Oggi - è un progetto nato all’interno delle attività dell’Orchestra Mozart, promosso dalla Regia Accademia Filarmonica di Bologna e realizzato anche con il sostegno della Regione Emilia-Romagna, Assessorato alla Cultura.

Il Progetto TAMINO nasce nella primavera del 2006, con lo scopo di realizzare attività ludico musicali rivolte a piccoli pazienti della Clinica Pediatrica Gozzadini del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi di Bologna.  Oggi realizza laboratori musicali, cicli di musicoterapia e concerti che coinvolgono varie strutture sanitarie, socio-assistenziali ed educative della Regione Emilia-Romagna. Si avvale della collaborazione dell’AIM (Associazione Italiana professionisti della Musicoterapia), della Scuola di Musica di Fiesole e della Federazione CEMAT.

Anna Amadori, attrice, realizza per Teatro Reon progetti speciali, anche in collaborazione con la NPIA dell’Azienda USL di Bologna. Tra i lavori realizzati anche Progetto “SEMPLICE”,  laboratorio di scrittura e narrazione, svolto da marzo a luglio presso la Casa del Giardiniere.

 

Allegati
Azioni sul documento
« marzo 2021 »
marzo
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031