Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2010 Infermieri: Ordine entro 6 mesi e nuovo ruolo all’interno delle farmacie
Azioni sul documento
Archivio 2010

Infermieri: Ordine entro 6 mesi e nuovo ruolo all’interno delle farmacie

Data di pubblicazione: 23/06/2010 14:25

Le dichiarazioni del ministro Ferruccio Fazio e il commento del presidente della Federazione IPASVI Annalisa Silvestro

Ultimo aggiornamento : 30/06/2012

Il disegno di legge per la trasformazione dei Collegi degli infermieri in Ordine professionale potrebbe diventare legge entro 6 mesi. Lo ha detto il ministro della Salute, Ferruccio Fazio, intervenendo al Convegno sul Fine Vita organizzato dall’Ipasvi nell’ambito del Sanit 2010, in corso a Roma. Il ministro ha spiegato che il disegno di legge “è stato inserito tra le priorità e sarà tra i primi ad essere incardinato al Senato” e proseguito dicendo che “l’augurio è poter festeggiare il prossimo anno l’istituzione degli Ordini infermieristici”. L’auspicio è condiviso anche da Annalisa Silvestro, presidente della Federazione nazionale dei Collegi Ipasvi, che ha dichiarato la propria soddisfazione e precisato di sperare “che sia la volta buona, perché in effetti, il passaggio era già stato annunciato sei mesi fa’”.

 

Fazio ha fatto riferimento anche ai decreti attuativi della legge 69 sul riordino delle farmacie. Nella nuova cornice, ha spiegato il ministro, “le farmacie diventeranno strutture socio-sanitarie all’interno delle quali gli infermieri acquisteranno un nuovo ruolo” nell’ampio ventaglio di prestazioni che le farmacie potranno erogare, dall’assistenza alle pratiche di automedicazione all’Adi. “Anche in questo caso”, commenta Silvestro “si tratta di una notizia positiva. C’è stato un grosso coinvolgimento della Federazione Nazionale dei Collegi Ipasvi, e ci sono ancora, comunque, elementi che richiedono ulteriore approfondimento, in particolare per quanto riguarda il rapporto tra Medici di Medicina Generale e Infermieri. Auspico che le cose si risolvano a tutto vantaggio dei cittadini”.

 

Fonti: QuotidianoSanità.it e serv. Comunicazione AUSL Bologna

 

Allegati
Azioni sul documento
« marzo 2021 »
marzo
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031