Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2010 Attivi tutti i servizi del nuovo Ospedale di Vergato
Azioni sul documento
Archivio 2010

Attivi tutti i servizi del nuovo Ospedale di Vergato

Data di pubblicazione: 18/05/2010 17:32

Spazi più che raddoppiati per una struttura più sicura e dotata delle più avanzate tecnologie

Ultimo aggiornamento : 30/06/2012

Da lunedì 17 maggio sono attivi tutti i servizi del nuovo Ospedale di Vergato. Il trasferimento nei nuovi spazi,  avvenuto secondo i tempi programmati, è stato completato nei giorni scorsi. Il nuovo ospedale dispone oggi di spazi più che raddoppiati, passando da 4.400 a 11.500 metri quadrati, e delle più avanzate tecnologie, in rete con tutti gli ospedali bolognesi e con la medicina del territorio.

Grazie agli interventi di ampliamento, l’Ospedale di Vergato può contare oggi su un nuovo Pronto Soccorso, ampio e più confortevole, dotato di una nuova sala d’attesa e di due ambulatori completamente attrezzati per i trattamenti di emergenza e il monitoraggio costante delle funzioni vitali. Rinnovata anche la Radiologia, fornita delle più moderne attrezzature di diagnostica digitale, e integrata nella rete informatica dell’Azienda Usl di Bologna, che consente la trasmissione e la lettura delle immagini da ogni punto della rete ospedaliera metropolitana. Potenziata anche la dotazione radiologica delle sale operatorie, che possono contare ora su un nuovo apparecchio portatile per la fluoroscopia, grazie al quale si possono produrre immagini radiografiche durante l’esecuzione di interventi chirurgici.

Pienamente in funzione anche i due nuovi piani dedicati ai reparti di degenza, con camere singole o a due letti, servizi igienici dedicati e dotate di pannelli radianti che garantiscono, oltre ad un notevole risparmio energetico, un elevato comfort ambientale, realizzando condizioni climatiche simili a quelle naturali.

Il nuovo Ospedale di Vergato, realizzato grazie ad un investimento di 11 milioni e 305 mila euro finanziato per oltre la metà da Azienda Usl di Bologna e Regione Emilia Romagna, garantisce, in rete con il nuovo Ospedale di Porretta Terme e con gli ospedali dell’area metropolitana, autosufficienza per le principali attività sanitarie. Grazie al suo inserimento nella rete ospedaliera metropolitana infatti, mette a disposizione dei cittadini di Vergato e del Distretto di Porretta Terme le eccellenze cliniche e assistenziali fornite dalle reti dell’Emergenza Urgenza, del Trauma maggiore, Cardiologica, Stroke, Oncologica, Pediatrica e di Emergenza Pediatrica.

Complessivamente nel 2009 l’Ospedale di Vergato ha fatto registrare 2.536 ricoveri, 776 dei quali in day hospital, mentre sono stati 11.122, nel 2009, gli accessi al Pronto Soccorso, il 98,5% dei quali direttamente presi in carico, mentre l’1,5% ha fruito dei servizi offerti dalla rete ospedaliera metropolitana.

Allegati
Azioni sul documento
« marzo 2021 »
marzo
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031