Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2021 Telemedicina: all'Azienda USL di Bologna si parte dall'oculistica
Azioni sul documento
Archivio 2021

Telemedicina: all'Azienda USL di Bologna si parte dall'oculistica

Data di pubblicazione: 23/03/2021 09:40
Ultimo aggiornamento : 06/04/2021

Manlio Nicoletti, direttore dell'Oculistica, lo racconta a Il Resto del Carlino. Il 24 marzo presentazione alle testate televisive.

La sanità del futuro è già qui, con l’intento di aggirare adesso gli ostacoli del Covid  e di ridisegnare più avanti la rete dell’assistenza.

Ecco il primo passo: la visita oculistica a domicilio, con la particolarità che il paziente rimane a casa e lo specialista è in ospedale. La distanza viene annullata dalla tecnologia ed è sufficiente collegarsi con smartphone, tablet o computer per sapere se è il caso di cambiare le lenti degli occhiali.

L'articolo completo all'allegato sotto.

L'avvio delle visite oculistiche di controllo a distanza avverrà giovedì 24 marzo. Lo stesso giorno, alle 10.30, al II piano della palazzina ambulatori (Piastra oculistica) dell'ospedale Maggiore, Paolo Bordon, Direttore Generale, e l'equipe di Manlio Nicoletti, direttore dell'Oculistica dell'Azienda USL di Bologna, mostreranno alle testate TV locali come avvengono le visite oculistiche a distanza.

Allegati
Azioni sul documento
« agosto 2022 »
agosto
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031