Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2013 Premio Anima 2013 a Nanni Garella per “La Classe”, realizzato da Arte e Salute Onlus con l’Azienda USL di Bologna
Azioni sul documento
Archivio 2013

Premio Anima 2013 a Nanni Garella per “La Classe”, realizzato da Arte e Salute Onlus con l’Azienda USL di Bologna

Data di pubblicazione: 07/10/2013 11:30

L'intervista a Nanni Garella sul Corriere di Bologna

Ultimo aggiornamento : 16/10/2013

Il Premio Anima 2013, nella sezione Teatro, sarà assegnato oggi, 7 ottobre, alle 18, a Nanni Garella per lo spettacolo “La classe” realizzato da Arte e Salute Onlus con l’Azienda USL di Bologna. Il regista ritirerà questa sera il premio presso la Terrazza Caffarelli, in Campidoglio, a Roma, durante la cerimonia di premiazione della XII edizione del Premio Anima, organizzata da Anima per il sociale nei valori d’impresa, promossa da Unindustria. La cerimonia si svolge sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e con il patrocinio di Roma Capitale, Regione Lazio, Unindustria e Rai Segretariato Sociale.

“Una rappresentazione emozionante che suscita un’empatia fortissima nel pubblico vedendo i protagonisti tornare, a distanza di anni, sui banchi di scuola, grazie al rapporto speciale che gli attori di Arte e Salute mostrano con la dimensione dell’infanzia”. Con questa motivazione la giuria, presieduta da Luigi Abete, ha conferito il premio allo spettacolo degli attori-pazienti psichiatrici coinvolti nel progetto di formazione teatrale del Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda Usl di Bologna. Lo spettacolo è andato in scena per la prima volta al Napoli Teatro Festival Italia lo scorso 14 giugno, prodotto dall’Arena del Sole di Bologna in collaborazione con Arte e Salute Onlus.

Anima, ogni anno, dal 2002, assegna i premi a personalità del mondo della cultura e dell’arte del nostro Paese, nelle categorie Cinema, Giornalismo, Letteratura, Musica, Teatro, e dal 2013 anche Fotografia, per valorizzarne il contributo alla crescita nell’opinione pubblica di una coscienza etica, della solidarietà e della responsabilità sociale.

 

Arte e Salute Mentale
Il Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda USL di Bologna è impegnato dal 1998 nella realizzazione del progetto Arte e Salute Mentale. Dal 2000 il progetto viene svolto in collaborazione con l’Associazione Arte e Salute Onlus, presieduta da Angelo Giovanni Rossi.

Obiettivo di Arte e Salute Mentale è creare percorsi formativi e di inserimento lavorativo nel campo dell’arte e della comunicazione, a favore di persone seguite dal Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda USL di Bologna, realizzando attraverso questi percorsi anche obiettivi terapeutici e riabilitativi. Una testimonianza concreta a favore del superamento del pregiudizio e dello stigma nei confronti delle persone con sofferenze psichiche. 

Attualmente sono 39 le persone seguite dal Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda Usl di Bologna, impegnate nei diversi progetti. Nel dettaglio, 12 recitano nella Compagnia di prosa diretta da Nanni Garella; 7 sono impegnate nella realizzazione di un corso di formazione di teatro per ragazzi in collaborazione con La Baracca Testoni Ragazzi di Bologna; 7 fanno parte della Compagnia di teatro di figura e realizzano spettacoli e laboratori per la costruzione di burattini, nelle scuole dell’infanzie ed elementari; e 13, infine, sono i redattori di Psicoradio, progetto formativo radiofonico diretto da Cristina Lasagni, in onda ogni giovedì sulle radio del circuito nazionale di Popolare Network.

Allegati
Azioni sul documento
« marzo 2021 »
marzo
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031