Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2013 Un week end per vivere in autonomia in una casa domotica
Azioni sul documento
Archivio 2013

Un week end per vivere in autonomia in una casa domotica

Data di pubblicazione: 12/06/2013 14:52

A Bologna si può, grazie ad un progetto per i ragazzi con disabilità. Presentazione venerdì 14 giugno

Ultimo aggiornamento : 27/06/2013

Gli appartamenti domotici del Polo per le disabilità dell’Azienda Usl di Bologna, presso Corte Roncati, aprono le loro porte a ragazzi con disabilità e diventano vere e proprie case da abitare.

Gli appartamenti, concepiti e realizzati inizialmente come laboratori per mettere a punto soluzioni abitative ad alta accessibilità, diventano ora luoghi nei quali le persone con disabilità possono sperimentare direttamente momenti di vita quotidiana in maniera più autonoma e garantire, in questo modo, anche un prezioso contributo al loro miglioramento e alla progettazione di nuove soluzioni.

La presentazione del progetto Week end di autonomia si terrà venerdì 14 giugno, alle 14.30,  presso l’Area Ausili di Corte Roncati dell’Azienda USL di Bologna, in via S. Isaia 90, a Bologna.

Oltre ai ragazzi che stanno già utilizzando la case domotiche, saranno presenti Angelo Fioritti, direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda USL di Bologna, Francesca Isola ed Elisabetta Vecchi, direttrici, rispettivamente, dei Distretti di Casalecchio di Reno e Porretta Terme, Claudio Bitelli, responsabile Area Ausili Azienda Usl di Bologna, Danilo Rasia, Presidente del C.U.F.O.-SM (Comitato Utenti Familiari e Operatori della Salute Mentale dell’Azienda Usl di Bologna) e dell’Associazione PASSO PASSO, rappresentanti di Coop Libertas, ASP Giovanni XXIII, Coop In cammino, AIAS Bologna Onlus.

Allegati
Azioni sul documento
« febbraio 2021 »
febbraio
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728