Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2013 Elio Jovine esegue in Francia il primo intervento di chirurgia robotica laparoscopica con il sistema Spider
Azioni sul documento
Archivio 2013

Elio Jovine esegue in Francia il primo intervento di chirurgia robotica laparoscopica con il sistema Spider

Data di pubblicazione: 07/06/2013 14:35

Il Direttore del Dipartimento Chirurgico dell'Azienda USL di Bologna, invitato all'Hôpital Antoine Béclère di Parigi

Ultimo aggiornamento : 27/06/2013

E’ di Elio Jovine il primo intervento di colecistectomia laparoscopica eseguito in Francia con la tecnica robotica Spider. L’intervento è stato effettuato il 4 giugno, all’interno del Corso Universitario di Chirurgia Laparoscopica avanzata dell’Hôpital Antoine Béclère di Parigi. Jovine, direttore del Dipartimento Chirurgico dell’Azienda Usl di Bologna, è stato invitato grazie all’esperienza maturata, con questa stessa tecnica robotica, all’Ospedale Maggiore. Dopo l’intervento, Elio Jovine ha tenuto una lezione agli studenti del Corso Universitario sulla evoluzione della chirurgia robotica.

L’introduzione del robot Spider avviene attraverso una singola incisione periombelicale. L’apertura è ad ombrello, all’interno dell’addome. Il sistema Spider dispone di due canali flessibili, manovrabili a 360° e di altri due rigidi, dei quali uno è dedicato alla videocamera e l’altro ad un eventuale ulteriore terzo strumento chirurgico. Rispetto ai tradizionali strumenti laparoscopici rigidi lo Spider, grazie ai due canali flessibili, offre una maggiore maneggevolezza e precisione, e consente di operare con una unica incisione, contro le tre o più necessarie con gli altri sistemi, accorciando in questo modo i tempi di recupero del paziente, al quale viene garantito, inoltre, un migliore risultato estetico.

Allegati
Azioni sul documento
« febbraio 2021 »
febbraio
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728