Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2013 In 2000 alla festa del benessere e divertimento.
Azioni sul documento
Archivio 2013

In 2000 alla festa del benessere e divertimento.

Data di pubblicazione: 03/06/2013 17:17
Ultimo aggiornamento : 17/06/2013

Tornei sportivi aperti a tutti, dimostrazioni di discipline meno praticate, occasioni di movimento pensate per i bolognesi di ogni età, sapori da tutto il mondo, agricoltura a Km 0, happy hour analcolico. E ancora, tanto spazio all’informazione per mangiare sano e vivere in movimento, contro il tabagismo e il consumo di alcol. Questa, in sintesi, è stata la grande festa del benessere e della salute che ieri, 2 giugno, ha accolto oltre 2000 bolognesi presso il Centro Sportivo Lame, in via Vasco de Gama 20 a Bologna, promossa e realizzata dall’Azienda USL di Bologna e dal Circolo Aziendale Ravone, in occasione del V Memorial Roberto Ragazzi.

La giornata è stata aperta alle 10 con i tornei di basket, calcio e tennis aperti a tutti, ai quali hanno fatto seguito dimostrazioni di arti marziali, con i campioni nazionali della Sport Village Karate, di cheerleading  con le Jade Dragons Cheerleader, di Zumba Fitness con L’Accademia Scuola di Danza e Benessere, di Ginnastica Artistica e Hip Hop con Sportivamente A.S.D. e di danza Nia, presentata dalla Kenkoo A.S.D.

Nel pomeriggio gli atleti della Warriors Bologna, squadra felsinea di football americano di serie A, hanno disputato una partita amichevole, mentre l’area relax ospitava lezioni di yoga con Yogabo e Le vie – centro yoga, e i massaggi sonori di MusArt-All. Presenti, inoltre, i maestri di arrampicata sportiva del CUS Bologna – PGS Welcome che hanno insegnato i fondamenti dell’arrampicata a circa 400 persone e glik arcieri di Archerymedia Tiro con l’arco che hanno offerto lezioni gratuite di 45 minuti a 50 partecipanti. Per i più piccoli, la Federazione italiana pesca sportiva ha proposto un percorso di gioco per un centinaio di bambini, mentre i Vigili Urbani del Comune di Bologna sono stati presenti con un gioco di promozione dell’educazione stradale. Fortitudo e Green Vision, infine, hanno gestito gli spazi ping-pong e beach tennis.

Per proporre i vantaggi di una dieta con poco sale, Datti una mossa! ® ha distribuito, ad offerta libera, piante aromatiche da utilizzare come sostitutivo del sale nella preparazione delle pietanze. Le piante sono state offerte dalle Cooperative Sociali Agriverde, Pictor e dal vivaio Il Bosco di Zan, e il ricavato di 346 euro devoluto al progetto Less is More di Cefa Onlus, a sostegno dell’integrazione delle persone disabili e dei loro familiari in Tanzania, attraverso interventi in ambito sociale, medico-riabilitativo ed economico.

Anche l’Associazione dei Panificatori di Bologna ha offerto il proprio contributo, per promuovere una dieta a ridotto consumo di sale, donando 300 pezzi di pane mezzo sale, con solo il 50% del sale che di solito viene adoperato per produrlo, distribuito ad offerta libera. Il ricavato di 253 euro finanzierà le attività e le iniziative della Polisportiva aziendale Datti una mossa!®

Le allieve del corso di cucina e lingua italiana Incontriamoci a tavola, promosso dalle associazioni AMISS, LeTavole Onlus e dall’Azienda USL di Bologna, con il contributo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, e dedicato ad operatrici assistenziali straniere, hanno offerto assaggi di tzaziki, tambulè, riso all’indiana, serviti insieme ad aperitivi analcolici preparati dallo staff del Bar Firenze di Bologna. 1800 le bottiglie d’acqua minerale offerte Cerelia, mentre 1000 i caffè a disposizione dei partecipanti grazie a Caffittaly. 

A tutti i piccoli e grandi atleti è stata offerta una merenda a base di pane, 200 panini offerti dal panificio Tosi di San Lazzaro, oltre 6 chili tra crema al cioccolato e crema di frutta biologica offerta dall’agriturismo Rio Verde, frutta, offerta da ACMO CAAB, e 1000 yogurt, offerti dall’azienda Granarolo. 

A cura del Circolo aziendale Ravone, infine, punti informativi sulle attività di AllenaMENTE, per mantenere attivo il cervello e contrastare il deterioramento cognitivo, laboratori creativi, mostre fotografiche e di pittura. Nell’area AllenaMente sono stati presentati i volumi Neve e Fuoco e Fratelli d’Emilia, dello scrittore Maurizio Garuti.

Allegati
Azioni sul documento
« febbraio 2021 »
febbraio
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728