Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2013 “Siamo nati per camminare”. Esposte in Sala Borsa le cartoline disegnate dai bambini per ricordare che camminare “fa bene alla salute, si risparmia energia, si vive in modo diverso la città”
Azioni sul documento
Archivio 2013

“Siamo nati per camminare”. Esposte in Sala Borsa le cartoline disegnate dai bambini per ricordare che camminare “fa bene alla salute, si risparmia energia, si vive in modo diverso la città”

Data di pubblicazione: 02/05/2013 11:34

Regione Emilia-Romagna, Comune di Bologna, Azienda USL di Bologna e Osservatorio per l’educazione e la sicurezza stradale, con il coordinamento del Centro Antartide, sostengono l’iniziativa per sensibilizzare cittadini piccoli e grandi

Ultimo aggiornamento : 07/05/2013

Più di mille le cartoline disegnate dai bambini ed esposte fino al 3 maggio in Sala Borsa. Uno dei risultati della campagna “Siamo Nati per Camminare”, inaugurata oggi dall’assessore alla Mobilità del Comune di Bologna Andrea Colombo, insieme a più di cento bambini della scuola primaria Dozza.

A marzo è stata inviata ai genitori dei bambini delle scuole primarie una lettera aperta, firmata congiuntamente da Francesco Ripa di Meana, direttore generale dell’Azienda USL di Bologna, dal Sindaco Virginio Merola e dall’assessore Andrea Colombo, sull’importante arte del camminare. Un’arte da praticare e sostenere, particolarmente in tempi in cui obesità e malattie cardiovascolari colpiscono anche tanti bambini italiani. Ad accompagnare la lettera, una cartolina invitava i bambini a scrivere al Sindaco un pensiero o un desiderio per rendere la città più amica dei pedoni.

“Caro Virginio, vorrei una città in cui andare a piedi e correre fosse sicuro e piacevole”, “Promuoviamo insieme il camminare, fa bene all’ambiente e alla salute!” e ancora “Grazie Sindaco perché ci hai regalato i Tdays e possiamo camminare in centro in libertà tutti i fine settimana”. Questi e tanti altri messaggi sono stati inviati al Sindaco Virginio Merola, che ha risposto con una lettera che conferma l’impegno dell’amministrazione per una città amica dei pedoni, e che è stata letta dall’assessore alla Mobilità Andrea Colombo durante l’inaugurazione. “I vostri sogni per una Bologna a misura di chi cammina e soprattutto di voi bambini li realizzeremo. Insieme.” promette il sindaco a conclusione del suo messaggio, che verrà diffuso nelle scuole primarie Dozza, Don Minzoni, Garibaldi, Grosso, Marsili, Romagnoli, Silvani, Tambroni, Villa Torchi e nella scuola d’infanzia Girotondo che hanno partecipato alla campagna.

L’iniziativa è parte dell’impegno del Comune di Bologna, della Regione Emilia-Romagna, insieme all’Osservatorio per l’educazione e la sicurezza stradale e l’Azienda USL di Bologna, per sensibilizzare a camminare di più. Ad esempio nei percorsi casa-scuola, con i tanti Pedibus attivi a Bologna che accompagnano i bambini in gruppo a scuola. Il progetto, che si sta svolgendo in contemporanea in tutte le città capoluogo dell’Emilia-Romagna, è coordinato dal Centro Antartide e si concluderà a maggio con una esposizione delle cartoline di tutta la Regione.

 
Allegati
Azioni sul documento
« febbraio 2021 »
febbraio
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728