Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2013 1 febbraio - La Giornata
Azioni sul documento
Archivio 2013

1 febbraio - La Giornata

Data di pubblicazione: 01/02/2013 11:56
Ultimo aggiornamento : 04/02/2013

Cannabis terapeutica. La Puglia apre il "club"
Mercoledì scorso a Racale è nato il primo cannabis social club italiano. L'iniziativa parte da Lucia Spiri e Andrea Trisciuoglio, due giovani pugliesi affetti da sclerosi multipla, che da un anno seguono una terapia a base di un farmaco sperimentale olandese derivato sintetico della canapa indiana. Mentre la legge nazionale sancisce l'impossibilità di produrre tetracannabinoidi e derivati in generale, la Regione Puglia (come Toscana, Liguria, Veneto, Marche ed Emilia-Romagna) prevede dallo scorso anno la possibilità di importare farmaci derivati dalla cannabis per solo scopo terapeutico. I due giovani promotori hanno dichiarato di aver ricevuto più di mille richieste di affiliazione al centro e alla loro associazione di promozione dell'uso terapeutico, "Lapiantiamo", da parte di altri pazienti che assumono farmaci a base di cannabinoidi complessi. Tra il plauso del Sindaco di Racale e di alcuni esponenti politici nazionali, l'oncologo Antonio Polselli, intervistato da Francesca Lozito sul caso, parla di "iniziativa ideologica" e di "risultati deludenti" rispetto l'applicazione terapeutica della cannabis.
da Avvenire

Cambia la formula del peso forma
L'Indice di massa corporea (Imc) cambia. La formula originale di Adolphe Quetelet (peso in kg meno altezza in centimetri elevata al quadrato) viene sostituita, dopo 183 anni di validità, dalla proposta di Nick Trefethen, docente di analisi numerica dell'Università di Oxford. La nuova formula prevede ancora la divisione tra peso e altezza, ma con i chilogrammi moltiplicati per 1,3 e l'altezza elevata non più a 2 ma a 2,5. Il valori Imc di riferimento per il peso forma rimangono quelli compresi tra 18 e 25.
da Il Corriere della Sera

Medico non punibile se rispetta le linee guida e la colpa è "lieve"
Con la sentenza di ieri della IV Corte di Cassazione la responsabilità penale dei medici accusati di errori viene alleggerita nei casi in cui il comportamento adottato è conforme a "linee guida o virtuose pratiche accreditate dalla comunità scientifica". La sentenza è la prima a tenere conto dell'alleggerimento penale previsto dal decreto Balduzzi, in vigore dal 1 gennaio. Secondo Amami, associazione in difesa degli accusati di malpractice, ogni anno sono 30mila i professionisti coinvolti in denunce penali e civili, con un esito di colpevolezza dell'1%.
da Il Corriere della Sera

Studiavano un gene e hanno scoperto l'elisir di giovinezza
La rivista scientifica Cell pubblica la ricerca di un'equipe del Centro di Biotecnologie di Torino. Studiando un gene per cercare di capirne il ruolo nel verificarsi di malformazioni cardiache, i ricercatori guidati da Massimo Santoro e Vera Mugoni sono incappati e hanno identificato l'enzima Ubjadl, stimolatore nella produzione della vitamina Q10 (l'unica prodotta in autonomia dal corpo umano) che delimita i danni cellulari creati dal cosiddetto stress ossidatico. Secondo i ricercatori, gli esiti della scoperta inaspettata potrebbero essere utili anche per curare la distrofia del cristallino di Schnyder, patologia che porta gradualmente alla cecità.
da La Stampa

Allegati
Azioni sul documento
« febbraio 2021 »
febbraio
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728