Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2013 Dal 14 gennaio nuova sede per gli sportelli Cup al S.Orsola
Azioni sul documento
Archivio 2013

Dal 14 gennaio nuova sede per gli sportelli Cup al S.Orsola

Data di pubblicazione: 11/01/2013 10:30

L’Azienda Ospedaliero-Universitaria sperimenterà, negli spazi che si libereranno, un nuovo sistema di presa in carico per l’accesso

Ultimo aggiornamento : 29/01/2013

Nuova sede, dal prossimo 14 gennaio, per gli sportelli Cup presso il Policlinico di Sant'Orsola, trasferiti dal padiglione 17 al 25. Presso i nuovi sportelli i cittadini potranno continuare ad effettuare le prenotazioni di primo livello (cioè visite ed esami prescritti dai Medici di Medicina Generale e dai Pediatri di libera scelta) e ad usufruire di tutti gli altri servizi offerti sinora.

Il trasferimento rientra nell'ambito delle strategie di semplificazione dell'accesso ai servizi sanitari già avviate dall’Azienda USL e dall’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna nell’area metropolitana.

L’Azienda Ospedaliero-Universitaria sperimenterà, negli spazi che si libereranno  all’interno del padiglione 17, un nuovo sistema di presa in carico per l’accesso alle oltre 300 mila visite di 2° livello prescritte ogni anno dagli specialisti del S. Orsola. L’obiettivo è superare le modalità in uso attualmente, non unificate e diverse da ambulatorio ad ambulatorio, a partire dalle differenti piattaforme informatiche utilizzate. Il progetto, a regime, prevede inoltre la presenza all’interno del Policlinico di una rete di sportelli polifunzionali presso i quali sarà possibile ottenere informazioni, ritirare moduli, prenotare e pagare il ticket. 

L’Azienda USL di Bologna sta lavorando intensamente alla riprogettazione dell’intero sistema di accesso in area metropolitana, puntando su soluzioni organizzative innovative in grado di semplificare e sburocratizzare le procedure, e orientare sempre di più e meglio le risposte ai bisogni dei cittadini. In questo ambito, una attenzione particolare è dedicata a tutti gli strumenti in grado di avvicinare il più possibile al luogo di residenza pratiche quotidiane come la prenotazione e disdetta di esami diagnostici e visite specialistiche, il pagamento dei ticket, ecc., utilizzando in maniera crescente strumenti multicanale (come la rete delle farmacie e parafarmacie, i punti vendita della grande distribuzione e altri, in via di attivazione, della rete degli sportelli amici), e l’accesso telefonico e via internet.

 
Allegati
Azioni sul documento
« febbraio 2021 »
febbraio
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728