Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2013 Neve, come ridurre i possibili disagi
Azioni sul documento
Archivio 2013

Neve, come ridurre i possibili disagi

Data di pubblicazione: 03/02/2012 17:10

Le indicazioni del Comune di Bologna e i suggerimenti del dipartimento di Sanità Pubbica

Ultimo aggiornamento : 05/02/2013

I servizi meteo prevedono per venerdì 7 dicembre nevicate a partire dal pomeriggio, che si faranno diffuse e più intense in serata. Sabato 8 dicembre, in mattinata, le nevicate dovrebbero esaurirsi, mentre è previsto un nuovo repentino aumento di nubi con probabile neve nel primo pomeriggio fino a sera. Sempre secondo le previsioni meteo, seguiranno poi giornate con temperature rigide e rischio gelate.

Il Comune di Bologna ha emanato un'ordinanza che prevede, in caso di precipitazioni  nevose o in  presenza di ghiaccio, l'obbligo di dotare gli autoveicoli di pneumatici da neve o di catene.

Per quanto riguarda la salute, il freddo annunciato per i prossimi giorni può essere mitigato con piccoli accorgimenti. Ecco alcuni semplici consigli del Dipartimento di Sanità Pubblica della Azienda USL di Bologna che possono aiutarci a star meglio.


Gli alimenti. Poco e spesso, meglio pane e pasta

  • Mangiare meno e frequentemente
  • Consumare alimenti facilmente digeribili
  • Preferire i carboidrati come pane e pasta
  • Bere molta acqua
  • Evitare il fumo e i superalcolici, non aiutano a stare più caldi


Il vestiario. Viva cappelli e calzamaglie

  • Meglio a strati (metodo cipolla)
  • La testa è la prima da coprire
  • A contatto con la pelle meglio lana o polipropilene, garantiscono una buona traspirazione
  • La calzamaglia sotto i pantaloni è una buona idea
  • Meglio usare scarpe con suole scolpite
  • Il soprabito deve essere resistente al vento, perché a parità di temperature il vento aumenta la percezione del freddo (una temperatura di -10°C con un vento di 25/30 km/ora viene percepita come se fosse di -17-20°C)     


Come prevenire i  traumi. Niente borse pesanti, utili bastoni e racchette da sci

  • Mantenere caldi i muscoli, per evitarne l’irrigidimento. Ciò consente di conservare una maggiore reattività muscolare, che aiuta a prevenire le cadute
  • In condizioni di terreno scivoloso, utilizzare come appoggio un bastone o una racchetta da sci
  • Evitare il più possibile di portare pesi, per esempio borse pesanti, che possono sbilanciare.

 

Allegati
Azioni sul documento
« febbraio 2021 »
febbraio
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728