Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Home Page ISNB Presentazione dell'Istituto L'Istituto Le Unità Operative Neuropsichiatria infantile
Azioni sul documento

Neuropsichiatria infantile

Data di pubblicazione: 19/12/2013 10:10

Unità operativa complessa

Ultimo aggiornamento : 25/11/2016

Direttore ff: Antonella Pini


La struttura svolge attività ambulatoriale e di ricovero ordinario, di day hospital e di day service nell’ambito delle patologie neurologiche del bambino. Dispone di un laboratorio di neuropsicologia cognitivista dell’età evolutiva e si avvale di un laboratorio di Neurofisiologia clinica in comune con la Neurologia (Ospedale Bellaria) e con la Clinica neurologica, con specificità per l’età evolutiva (EEG, Poligrafia e Videopoligrafia, EEG-Neuroscan ed EEG-Holter, Potenziali Evocati Cognitivi, EMG/ENG).

Attività assistenziale di degenza ordinaria
Dispone di sei posti letto all'interno dell'area di degenza pediatrica dell'ISNB, nel padiglione G dell'ospedale Bellaria.

Attività di day hospital
Il DH polispecialistico  è collocato presso il padiglione F dell'ospedale Bellaria.

Attività di day surgery e ambulatoriale
Si svolge attraverso ambulatori dedicati per le epilessie dell’età evolutiva, per le malattie neuromuscolari, per la distrofia muscolare, per i disturbi dello spettro autistico e disturbi dello sviluppo, per le malattie neurologiche rare.
Tutta l'attività assistenziale si realizza attraverso la presa in carico del paziente, garantendo un medico di riferimento costante, con percorsi prestabiliti e e procedure specifiche. Sono 5  i Percorsi Diagnostico-Terapeutico-Assistenziali (PDTA) in corso di realizzazione: PDTA del bambino a rischio di sviluppare disabilità cronica, PDTA per le malattie neuromuscolari dell'età pediatrica, PDTA autismo, PDTA epilessia dell'età evolutiva e PDTA del bambino con problemi oculistici.
La presa in carico si completa e si integra con le strutture territoriali di Neuropsichiatria infantile e/o di Pediatria di base e di comunità.
Una peculiarità della struttura è l’integrazione con il territorio, che oltre a garantire consulenze urgenti si esercita attraverso una procedura specifica, definita “Ambulatorio mirato all'approfondimento clinico diagnostico e terapeutico della patologia neurologica cronica e/o emergente dell'infanzia e dell'adolescenza per i Servizi Territoriali di Neuropsichiatria Infantile (NPEE)”.
Per quanto attiene ai disturbi dello spettro autistico, la Neuropsichiatria fa parte del progetto interaziendale Team Autismo Cittadino, con modalità accreditata secondo PRI-A-Regione Emilia Romagna. Si occupa degli approfondimenti diagnostico-eziologici, con invio diretto da parte della Casa del Giardiniere (che si occupa del versante funzionale-abilitativo). Infine, è promotrice di una procedura specifica interaziendale e interdipartimentale per il Percorso Nutrizione per disabile cronico grave, con il coinvolgimento delle unità operative di neuropsichiatria, pediatria, chirurgia pediatrica, dietologia, odontoiatria, otorinolaringoiatria/logopedia, riabilitazione, radiologia e servizi territoriali.

Garantisce, inoltre, un servizio di Pronta Disponibilità per l’ambulatorio h24 pediatrico (età 0-14 anni) e il PS Generale (età 14-18 anni) presso l'Ospedale Maggiore, dove, in un Ambulatorio dedicato (6° piano della ala lunga), sono eseguite anche visite neurologiche pediatriche urgenti e urgenti-differite e consulenze neurologiche pediatriche urgenti per le strutture ospedaliere della provincia di Bologna ove siano ricoverati o visitati minori con patologia neurologica.

Svolge, infine, consulenze di Neuropsichiatria infantile per Servizio Pediatrico e il Servizio Minori dell’Istituto di Sicurezza Sociale della Repubblica di San Marino e per la Divisione di Ortopedia Pediatrica dell’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna.
Le aree di eccellenza comprendono la diagnosi e la terapia delle epilessie dell’età evolutiva, delle malattie neuromuscolari, dei disturbi dello spettro autistico e di alcune malattie neurologiche rare.

La didattica  e la ricerca
Neuropsichiatria infantile è sede di tirocinio per la scuola di Specializzazione in Neuropsichiatria infantile, in Neuropsicologia clinica, Neuropsicologia dello sviluppo  e per il corso di laurea per tecnici di neurofisiopatologia.
E' sede di formazione continua per medici specialisti di neuropsichiatria, per Pediatri di Libera Scelta e di Comunità, per tecnici di neuro fisiopatologia e per neuropsicologi, con Master in diverse Scuole, ad impronta cognitiva e cognitivo-comportamentale. Insieme alla Neuropsichiatria dell'Azienda Ospedaliera di Reggio Emilia coordina un percorso di formazione continua di Neurologia Pediatrica denominato "Incontri Regionali di Neurologia Pediatrica". 

L’attività di ricerca si sviluppa in collaborazione con altre unità operative dell’Azienda USL, Aziende Ospedaliere e Sanitarie, gli IRCCS, Istituti e Centri nazionali ed internazionali, Fondazioni  e Istituzioni pubbliche e private (in particolare TELETHON per progetti di ricerca nelle malattie neuromuscolari), e un'attiva partecipazione ai lavori delle società Scientifiche (in particolare, la Société Europeenne de Neurologie Pédiatrique, la Lega Italiana Contro l'Epilessia, la Società Italiana di Neurologia Pediatrica) secondo le seguenti linee:

  • epilessie dell’età evolutiva
  • sindromi genetiche complesse e malattie rare
  • malattie neuromuscolari in età evolutiva
  • disturbi dello spettro autistico e disturbi globali di sviluppo



Allegati
Azioni sul documento