Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Home Page ISNB Presentazione dell'Istituto L'Istituto Le Unità Operative Neurologia (ospedale Bellaria)
Azioni sul documento

Neurologia (ospedale Bellaria)

Data di pubblicazione: 19/12/2013 10:08

Unità operativa complessa

Ultimo aggiornamento : 25/11/2016

Direttore: Roberto Michelucci


La Neurologia dell’Ospedale Bellaria si occupa della diagnosi e cura delle malattie neurologiche acute e croniche, secondo criteri di appropriatezza e specificità degli interventi, integrando la propria attività all’interno della rete metropolitana per l’assistenza neurologica. Effettua ricoveri ordinari e di day hospital, e svolge attività ambulatoriale.
La Neurologia, centro riconosciuto dalla Lega Italiana contro l’Epilessia, garantisce visite ambulatoriali specialistiche, esami neurofisiologici, esami neuroradiologici, consulenze multi specialistiche ed esami di determinazione del livello plasmatico dei farmaci. Assicura, inoltre, attività di monitoraggio video-EEG di pazienti con epilessia in ambiente dedicato (UMIE), per individuare i pazienti da trattare chirurgicamente.
Presso la Neurologia si svolgono, inoltre, il monitoraggio e la selezione dei pazienti con malattia di Parkinson, da trattare con esplorazione funzionale e interventi di stimolazione cerebrale profonda. Sono garantite anche attività di monitoraggio neurofisiologico in sala operatoria durante interventi sul midollo e in aree cerebrali critiche, di neuroimmunologia clinica, e dedicate alle malattie rare e alla malattia del motoneurone.
La Neurologia dell’Ospedale Bellaria è integrata nella realizzazione dei percorsi diagnostico-terapeutico-assistenziali aziendali dedicati a pazienti con cefalea, malattia di Parkinson, epilessia, SLA.

La didattica e la ricerca


Presso la Neurologia si svolgono i tirocini per i medici specializzandi della Scuola di Specializzazione in Neurologia dell’Università di Bologna, per i Master in Coordinamento e per gli studenti del Corso di Laurea Infermieristica. La Neurologia è attiva anche nel campo della formazione per gli allievi del corso di laurea in Tecniche di Neurofisiopatologia e per i medici e tecnici di Neurofisiopatologia coinvolti nei programmi di Educazione Continua in Medicina.
Epilessia, neuropatie tossiche, neuropatie demielinizzanti genetiche, malattia del motoneurone e malattie demilienizzanti del SNC sono, invece, gli ambiti dell’attività di ricerca, testimoniata da pubblicazioni scientifiche e collaborazioni nazionali e internazionali.

Allegati
Azioni sul documento