Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Chi siamo Dipartimento amministrativo UO Libera Professione (SC) Trasparenza I procedimenti del servizio Libera Professione Autorizzazione allo svolgimento di prestazioni professionali occasionali da parte della dirigenza medica e sanitaria
Azioni sul documento

Autorizzazione allo svolgimento di prestazioni professionali occasionali da parte della dirigenza medica e sanitaria

Data di pubblicazione: 27/12/2013 12:10
Breve descrizione e riferimenti normativi utili
- Ricezione richiesta tramite apposito modulo da parte del medico di effettuazione prestazione sanitaria a pagamento presso strutture private non accreditate o altre strutture del SSN ovvero presso il domicilio del paziente; - Ricezione richiesta tramite apposito modulo da parte dell'Ente e/o del paziente; - Verifica dei presupposti per l'accoglimento delle richieste; - Accoglimento formale delle richieste ovvero motivato diniego all'autorizzazione Normativa nazionale, regionale e regolamentazione aziendale riguardanti prestazioni sanitarie richieste a pagamento da singoli utenti e svolte individualmente o in equipe, presso strutture di altra azienda delS.S.N. o di altre strutture sanitarie non accreditate. In particolare: In particolare: 1) art. 9 del D.P.C.M. 27/3/2000 “Atto di indirizzo e coordinamento concernente l’attività libero professionale intramuraria del personale della Dirigenza sanitaria del Servizio Sanitario Nazionale”; 2) CC.NN.LL. 8/6/2000 dell’area della Dirigenza Medica e Veterinaria; 3) Deliberazione della Giunta Regionale Emilia - Romagna n. 1131 del 2012, “Attività libero professionale intramuraria del personale della dirigenza sanitaria del Servizio Sanitario Nazionale – Direttiva alle Aziende
Articolazione
Dipartimento Amministrativo
Unita' operativa
Libera Professione
Responsabile del procedimento
Zanotti Silvia
Tel. resp. procedimento
0516225209
E-mail resp. procedimento
silvia.zanotti@ausl.bologna.it
Responsabile
Forni Andrea
Tel. resp. procedimento
051 6478085
E-mail
andrea.forni@ausl.bologna.it
Inizio procedimento
istanza di parte
Per i procedimenti a istanza di parte indicare la modulistica necessaria compresi i fac-simili per le autocertificazioni
1) Modulo di richiesta prestazione professionale occasionale per il Medico; 2) Modulo di richiesta prestazione professionale occasionale per il Paziente; 3) Modulo di richiesta prestazione professionale occasionale per l'Ente I MODULI SONO TUTTI DISPONIBILI A FONDO PAGINA NELLA SEZIONE "COLLEGAMENTI" (MODULI E DOCUMENTAZIONE RELATIVI AL PROCEDIMENTO)
Individuazione Uffici per informazioni, orari, modalità di accesso, recapiti, presentazione istanze
Per informazioni sulla procedura da attivare, telefonare allo 0516225209, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30. L'invio degli appositi moduli di richiesta può essere effettuato: a)tramite e- mail ad alp@ausl.bo.it; b) a mezzo fax allo 051/6478304;
Modalità informazioni stato procedimento
Telefonica/ e- mail ad alp@ausl.bo.it
Termine di conclusione procedimento
7 giorni
Possibilita' di termine del procedimento con silenzio/assenso
Si
Strumenti di tutela di amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla Legge
Giudice ordinario
Modalita' di pagamento
A seguito di emissione ed invio di fattura da parte dell'U.O. Libera Professione: - per clienti privati, bonifico bancario; - per enti pubblici assoggettati al servizio di tesoreria unica, girofondi Banca d'Italia.
Titolare potere sostitutivo
Campa Rosanna
Tel. Titolare potere sost.
0516079640
E-mail titolare potere sost.
rosanna.campa@ausl.bologna.it
Modalità di attivazione del potere sostitutivo
Richiesta alla Direzione Sanitaria o alla Direzione Generale
Ultimo aggiornamento: 26/06/2020
Produci pdf
Allegati
Azioni sul documento
« agosto 2020 »
agosto
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31