Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Per i cittadini Legge 210/92
Azioni sul documento
Legge 210/92

Legge 210/92: indicazioni in ordine all’erogazione degli arretrati della rivalutazione dell’Indennità Integrativa Speciale agli eredi

La domanda, unitamente alla documentazione richiesta, dovrà pervenire al seguente indirizzo: UO Medicina Legale e Risk Management (SC) – Ospedale Maggiore – Edificio H stanza n. 33 - L. go B. Nigrisoli n. 3 – 40133 Bologna

14/10/2016

In relazione all’erogazione degli arretrati di cui alla legge 210/92 (danni da trasfusioni e vaccinazioni), preso atto dell’accredito da parte del Ministero dell’Economia e Finanze a favore delle Regioni di un finanziamento statale finalizzato alla liquidazione agli aventi diritto degli arretrati conseguenti alla rivalutazione dell’indennità Integrativa Speciale di cui all’indennizzo ex legge 210/92, si forniscono di seguito alcune indicazioni utili per la liquidazione di tali emolumenti nei confronti degli eredi dei titolari di indennizzo deceduti, così come da nota della Regione Emilia – Romagna del 16/03/2016 PG/2016/187678:

•    Gli eredi dei soggetti indennizzati deceduti potranno ottenere l’erogazione degli arretrati solo dietro presentazione di apposita domanda, alla quale andrà allegata la documentazione specificata.
•    Gli arretrati e gli interessi legali sulla somma maturata spettano agli eredi che ne faranno richiesta fino alla data del decesso del titolare dell’indennizzo (se precedente al 31/12/2011)
•    La liquidazione degli arretrati spetterà solo nel caso in cui al momento della presentazione della domanda da parte degli eredi non sia trascorso il termine di prescrizione di 10 anni dalla data del decesso del titolare dell’indennizzo, fatti salvi eventuali atti interruttivi della prescrizione intervenuti.

La domanda, unitamente alla documentazione richiesta, dovrà pervenire al seguente indirizzo:
UO Medicina Legale e Risk Management (SC) – Ospedale Maggiore – Edificio H stanza n. 33  - L. go B. Nigrisoli n. 3 – 40133 Bologna

mediante:
•    consegna a mano, PREVIO appuntamento da concordare telefonando al n. 051/3172037
•    Raccomandata A/R
•    posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo: medicina.legale@pec.ausl.bologna.it

Per ogni ulteriore informazione è possibile contattare Marco Raggi ai seguenti numeri di telefono: 051/3172037 – 051/3172031 (dal lunedì al venerdì dalle ore 09.30 alle ore 12.30) mail: marco.raggi@ausl.bologna.it

Allegati sotto i moduli necessari



Allegati
Azioni sul documento
« marzo 2017 »
marzo
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031