Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Bandi di gara e contratti Procedure in corso Gara europea a procedura aperta PI273885-19 per la fornitura, divisa in lotti, di defibrillatori e relativo materiale di consumo per l'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, AOU di Bologna, AUSL di Bologna
Azioni sul documento

Gara europea a procedura aperta PI273885-19 per la fornitura, divisa in lotti, di defibrillatori e relativo materiale di consumo per l'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, AOU di Bologna, AUSL di Bologna

Data di pubblicazione: 18/09/2019 15:30

In data 14/10/2019 pubblicati chiarimenti. In data 16/10/2019 pubblicati chiarimenti e determina n. 2654 del 15/10/2019 di modifica dei documenti di gara.

Categoria di gara : beni e servizi
Tipologia di gara : procedura aperta
Termini di partecipazione aperti fino al : 24-10-2019
Indirizzo e-mail : servizio.acquisti@pec.ausl.bologna.it
Importo : € 1.156.000,00 IVA esclusa
Articolo e informazioni complementari

Chiarimenti del 16/10/2019

Chiarimento PI302378-19


Domanda : Buongiorno, si chiedono delucidazioni in merito alla compilazione dell’allegato E – Offerta economica; in particolare si chiede come deve essere compilato il modulo nel caso in cui una delle voci richieste, come ad esempio il modulo pacing, sia già compresa nel codice principale del defibrillatore e non possa essere distinta da esso. Cordialità.

Risposta : Qualora il modulo sia già compreso nell'offerta base, la ditta deve indicare nell'Allegato E scheda offerta economica lotto n. 1 che il modulo è incluso nell'offerta del defibrillatore

 

Chiarimento PI301647-19

 

Domanda : Buonasera, Avremmo bisogno di richieste alcuni chiarimenti: 1. Relativamente ai lotti 1 e 2, Allegato E, si chiede di modificare l’importo della base d’aste per le coppie di elettrodi, in quanto il prezzo indicato in procedura di Euro 12,5 non risulta essere il prezzo di mercato corrente per i consumabili originali; 2. Relativamente al lotto 1, si richiede di derogare dalla percentuale unica per ognuna delle sezioni D1,D2, D34, restando nel rispetto delle basi d’aste assegnate poiché così facendo si obbliga il partecipante ad applicare il medesimo sconto a categorie merceologiche completamente diverse e con costi di produzione, margine e commercializzazione differenti: accessori, consumabili e apparecchiature.

Risposta : 1.Per consentire la più ampia partecipazione, con determina N. 2654 del 15.10.2019 (allegata alla presente) sono state apportate modifche al criterio di attribuzione del puntengio economico relativamente al costo del materiale di consumo. A seguito della modifica si terrà conto del costo di una singola coppia piastre monouso dedicata per adulti, come meglio dettagliato nella determina. Si coglie l'occasione per precisare che l’importo destinato all’acquisito del materiale di consumo monouso e dedicato complessivo pari a € 500.000,00 nell’arco di 4 anni per singolo lotto, indicato nei documenti di gara deve essere considerato ipotetico e non impegna le Aziende Sanitarie 2. Si conferma ll'indicazione di un unica percentuale di sconto;

 

Chiarimento PI295909-19

 

Domanda : Spett.le cliente, si chiede di chiarire alcuni aspetti: 1. Relativamente al lotto 2, la NIBP è un requisito minimo o è facoltativo? Si specifica che nell’allegato A, al capoverso 2 (CARATTERISTICHE) viene richiesta la NIBP mentre al capoverso 5 (MONITORAGGIO) la NIBP sembra essere facoltativa. 2. Relativamente al lotto 2, si chiede di chiarire la quantità di coppie di elettrodi necessari nelle diverse ipotesi, in riferimento all’allegato E, Sezione n. 3 3. Relativamente ai lotti 1 e 2, Allegato E, si chiede conferma dell’importo base d’aste per le coppie di elettrodi, in quanto il prezzo per la coppia risulta essere al massimo di Euro 12,5 4. Relativamente al lotto 1, si richiede se è possibile derogare dalla percentuale unica per ognuna delle sezioni D1,D2, D34, restando nel rispetto delle basi d’aste assegnate Saluti

Risposta : 1.Il modulo NIBP come monitoraggio è opzionale. Nel caso sia installato nel defibrillatore (anche successivamente) occorre che il parametro sia obbligatoriamente visibile a display. 2. Le quantità da considerare è n.1 coppia; 3.Per consentire la più ampia partecipazione, con determina N. 2654 del 15.10.2019 (allegata alla presente) sono state apportate modifche al criterio di attribuzione del puntengio economico relativamente al costo del materiale di consumo. A seguito della modifica si terrà conto del costo di una singola coppia piastre monouso dedicata per adulti, come meglio dettagliato nella determina. Si coglie l'occasione per precisare che l’importo destinato all’acquisito del materiale di consumo monouso e dedicato complessivo pari a € 500.000,00 nell’arco di 4 anni per singolo lotto, indicato nei documenti di gara deve essere considerato ipotetico e non impegna le Aziende Sanitarie 4. Non è possibile derogare dallo sconto unico sui prodotti offerti e su quelli disponibili a listino.

 

Chiarimento PI301853-19


Chiarimenti del 14/10/2019

       Chiarimento PI281512-19

Note
procedura
« dicembre 2019 »
dicembre
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031