Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Bandi di gara e contratti Bandi di gara Procedura Aperta PI165808-19 per la fornitura del servizio di manutenzione e aggiornamento degli apparati della rete radio e terminali di bordo del servizio di Emergenza territoriale 118 della provincia di Bologna, lotto unico
Azioni sul documento

Procedura Aperta PI165808-19 per la fornitura del servizio di manutenzione e aggiornamento degli apparati della rete radio e terminali di bordo del servizio di Emergenza territoriale 118 della provincia di Bologna, lotto unico

Data di pubblicazione: 10/06/2019 11:45

In data 25/06/2019 pubblicati chiarimenti.

Categoria di gara : beni e servizi
Tipologia di gara : procedura aperta
Termini di partecipazione aperti fino al : 16-07-2019
Indirizzo e-mail : servizio.acquisti@pec.ausl.bologna.it
Importo : € 1.956.000,00 iva esclusa
Articolo e informazioni complementari

Chiarimenti pubblicati in data 25/06/2019:

Domanda:

Si chiede di chiarire il punto del capitolato tecnico a pag. 21 in cui viene richiesto, nella predisposizione dell’offerta tecnica, di preparare una piattaforma di prova o ambiente di test presso la Centrale Operativa Emilia Est di Bologna; in particolare si chiede di precisare meglio quanto segue:

1. L’ambiente di test deve essere preparato e allestito prima o dopo la scadenza della gara prevista per il 16.07 p.v.?

2. Entro quale termine e a partire da quando deve essere allestita la piattaforma di test presso la stazione appaltante?

3. Specificare esattamente la durata di utilizzo della piattaforma di test; il capitolato stabilisce che la piattaforma deve essere utilizzata per almeno una settimana di tempo: si chiede di definire il termine massimo di utilizzo, oltre la settimana minima prescritta

4. Specificare esattamente tempistiche e modalità di verifica del funzionamento della piattaforma di test nell’espletamento della procedura di gara, nonché la relativa verbalizzazione: quando la piattaforma verrà testata prima, dopo o contestualmente l’apertura della offerta tecnica?

5. Modalità precise di allestimento della piattaforma di test, in particolare in termini di utilizzo di strumentazione:

- Gli apparati con i quali si interfaccerà il software demo saranno della stazione appaltante oppure dovranno essere messe a disposizione temporaneamente dell’operatore economico (ad esempio: apparati radio, telefono etc)?

- Interfacciamento degli apparati: verso quali e quanti apparati?

- Si chiede conferma che la postazione debba essere solo una.

Risposta:

In merito al vostro quesito, si forniscono i chiarimenti, suddivisi per i punti da voi indicati:

1. Deve essere allestito dopo la scadenza della gara;

2. Dovrà essere allestita prima dell’apertura dell’offerta tecnica. Andrà concordato per evitare contemporaneità di prova;

3. La durata di utilizzo massima sarà di 15 giorni lavorativi;

4. Verranno verificate tutte le funzionalità descritte nel documento tecnico e confrontate con le funzionalità attuali in modo da escludere particolari inefficienze operative. Al termine delle attività verrà redatto un verbale contenente tutte le funzionalità testate ed i riscontri operativi;

5. Gli apparati e le interfacce dovranno essere forniti dall’operatore economico, in modo da permettere ai partecipanti la possibilità di mostrare tutte le funzionalità. Si richiede una sola postazione di test.

 

Note
procedura
« giugno 2019 »
giugno
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930