Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Bandi di gara e contratti Bandi di gara Procedura aperta PI160453-19 per la fornitura in service di processatori per campioni istologici e materiali di consumo per l’Azienda USL di Bologna, lotto unico
Azioni sul documento

Procedura aperta PI160453-19 per la fornitura in service di processatori per campioni istologici e materiali di consumo per l’Azienda USL di Bologna, lotto unico

Data di pubblicazione: 05/06/2019 16:00

In data 14/06/2019 pubblicati chiarimenti. In data 17/06/2019 pubblicati chiarimenti. In data 20/06/2019 pubblicati chiarimenti. In data 26/06/2019 pubblicati chiarimenti. In data 26/06/2019 pubblicati ulteriori chiarimenti.

Categoria di gara : beni e servizi
Tipologia di gara : procedura aperta
Termini di partecipazione aperti fino al : 16-07-2019
Indirizzo e-mail : servizio.acquisti@pec.ausl.bologna.it
Importo : € 350.000,00 s/IVA
Articolo e informazioni complementari

Ulteriori chiarimenti pubblicati in data 26/06/2019:

ULTERIORE QUESITO

Si chiede conferma che il numero totale di blocchetti processabili giornalmente dai sistemi di routine più backup sia di almeno 1200.

 

RISPOSTA A ULTERIORE QUESITO

Ad integrazione della risposta pubblicata in precedenza, si comunica quanto segue:

La produttività giornaliera prevista è circa 600 blocchetti/giorno.

Come indicato al parag. 10 del Capitolato prestazionale, la ditta Aggiudicataria dovrà garantire la funzionalità, la piena efficienza e la sicurezza delle apparecchiature fornite per tutta la durata contrattuale. [...] Qualora la ditta partecipante proponga l’installazione di un sistema aggiuntivo di back-up (con canone di noleggio gratuito), tale proposta verrà valutata come migliorativa.


Chiarimenti pubblicati in data 26/06/2019:










QUESITO 1)

Si chiede conferma che il numero totale di blocchetti processabili giornalmente dai sistemi di routine più backup sia di almeno 1200

RISPOSTA:

La produzione complessiva è stata stimata nel seguente modo: attività giornaliera ca 600 campioni/giorno;
giorni lavorativi settimanali 5; 45 settimane/anno (totale 225 giorni/anno)

 

QUESITO 2)

non si riesce a perfezionare il passoE ed il pagamento AVCPASS in quanto il portale da l'errore specificando che il" CIG non è gestito dal sistema AVCPASS"

RISPOSTA:

Il disguido è stato corretto il 25/06/2019 sul sito dell'ANAC, pertanto dal 26/06/2019 è possibile procedere per il pagamento e l'acquisizione del PassOE.

 

QUESITO 3)


per quanto riguarda l'assolvimento dell'imposta di bollo, si chiede se nel campo "assolvimento dell'imposta di bollo dovuta sulla domanda di partecipazione" si deve allegare scansione della marca da bollo con dichiarazione di conformità all'originale e sulla domanda di partecipazione riportare, nel campo previsto per la marca, le 14 cifre rilevabili sulla marca da bollo stessa.

RISPOSTA:

Vedere le indicazioni del Disciplinare di gara a pag. 26

QUESITO 4)

nella documentazione tecnica vengono richiesti vari documenti come questionario tecnico all.B relativo allo strumento, organigramma e referenti etc, Ogni prodotto offerto (comsumabili) ha il campo per caricare detta documentazione, bisogna caricare la stessa documentazione per ogni prodotto offerto

RISPOSTA:

Si tutte le caselle devono contenere un documento se uguali per tutti i consumabili inserire lo stesso documento in ogni casella

 

Chiarimenti del 20/06/2019

1° QUESITO:
In riferimento alla Vostra richiesta di taniche di miscele alcoliche a 95° e a 99° per la disidratazione del campione, si segnala che nell'allegato E scheda 2 materiale di consumo posizione 1 e scheda 4 - riepilogo sia presente un'unica riga per l'inserimento di entrambi i prodotti. Si chiede quindi la possibilità di modificare tale schede aggiungendo un'ulteriore riga per l'inserimento di entrambi i prodotti (taniche di miscele alcoliche a 95° e taniche di miscele alcoliche a 99°).
 
RISPOSTA:
Le miscele alcoliche 95-99° devono essere offerte allo stesso prezzo  pertanto nell'allegato E non devono essere aggiunte ulteriori righe
stesso
criterio da seguire nell'inserimento del costo sul portale

2° QUESITO:
chiedete di allegare il modulo di avvenuto collaudo  e la scheda contratto di fornitura nella sezione della documentazione amministrativa,
non essendoci i campi specifici, dove si devono allegare?
 
 
RISPOSTA:
Il modulo dell'avvenuto sopralluogo e la scheda  del contratto devono essere allegati nella sezione della documentazione amministrativa.
La ditta può inserire nella sezione della documentazione amministrativa appositi campi.


Chiarimenti del 17/06/2019

Quesito:
1) Non essendoci un campo dove inserire il sopralluogo, si chiede dove caricarlo;
2) Richiedete  allegato B 2 volte, al punto 3 e al punto 6, si deve caricare 2 volte ed eventualmente dove caricarlo;
3) Allegate scheda contratto di fornitura, si deve caricare firmato per accettazione ed eventualmente dove si deve inserire;
4) Chiedete curricula vitae dei referenti, si intendono solo i tecnici o anche Specialisti e Area Manager.
 
Risposta:
1)Il modulo dell'avvenuto sopralluogo deve essere allegato nella sezione della documentazione amministrativa;
2)E' un refuso è sufficiente caricarlo nello slot n. 3;
3)La scheda del contratto di fornitura firmato digitalmente e deve essere aggiunto nella sezione della documentazione amministrativa;
4)Devono essere allegati I curricula vitae di tutti i referenti individuati dalla ditta per la gara.

Chiarimenti del 14/06/2019

QUESITO.

Considerando una routine di 600 campioni giornalieri circa, per poter formulare un’offerta corretta, si chiede di precisare il numero di giorni lavorativi annui.

 

RISPOSTA:

La produzione complessiva è stata stimata nel seguente modo:

attività giornaliera ca 600 campioni/giorno; giorni lavorativi settimanali 5; 45 settimane/anno (totale 225 giorni/anno)

Note
procedura
« giugno 2019 »
giugno
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930