Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Correnti Corso - L’angioplastica coronarica complessa nei pazienti ad alto rischio nell’attività quotidiana di un centro di riferimento
Azioni sul documento

Corso - L’angioplastica coronarica complessa nei pazienti ad alto rischio nell’attività quotidiana di un centro di riferimento

Data di pubblicazione: 06/05/2019 14:32

8 e 9 maggio a Bologna, Cardiologia dell’Ospedale Maggiore

Ultimo aggiornamento : 06/05/2019

Numerosi pazienti con malattia coronarica grave e una prescrizione di rivascolarizzazione sono considerati ad alto rischio per le loro condizioni cliniche, la complessità anatomica e la coesistenza di più patologie.

Le recenti evoluzioni tecniche della cardiologia interventistica quali: nuovi stent e materiali, la rotablazione (una particolare procedura con la quale si cerca di disostruire l'arteria coronaria ristretta), le  tecniche anterograde e retrograde per le occlusioni, FFR (Fractional Flow Reserve) o IVUS (Intravascular ultrasound), permettono trattamenti un tempo impensabili.

Queste capacità tecniche non possono però prescindere da una valutazione clinica multidisciplinare fatta in collaborazione con i cardiologi clinici del reparto e dell’Unità di Terapia Intensiva Coronarica, per ridurre al minimo gli effetti negativi di alterazioni del quadro emodinamico, di disfunzione renale, anemia, della necessità di anticoagulazione cronica e altro ancora, sulla riuscita dell’angioplastica complessa.

Sono questi i temi che verranno affrontati nel Corso in programma l’8 e il 9 maggio alla Cardiologia e nelle Sale di Emodinamica dell’Ospedale Maggiore dove, cardiologi interventisti di altri centri italiani porteranno la propria esperienza per confrontarla con quella dell’Ospedale Maggiore.

Oggi, l’Ospedale Maggiore è centro tra i primi 20 in Italia per volume di attività interventistica coronarica -  tra i primi 5 nell’infarto acuto -, per l’esperienza maturata in questi anni nel trattamento di pazienti e anatomie complesse.

Il Corso si compone di una prima giornata dove verranno affrontate con presentazioni interattive le problematiche dell’angioplastica e del paziente complesso e di una seconda giornata su questi stessi argomenti, che saranno ripresi dal vivo durante il trattamento dei casi in Sala.

Allegati
Programma   1.2 MB 
Azioni sul documento
« maggio 2019 »
maggio
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031