Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Correnti Liberi dalla contenzione - La contenzione meccanica nei setting di cura ed assistenza: Riflessioni e Pratiche
Azioni sul documento

Liberi dalla contenzione - La contenzione meccanica nei setting di cura ed assistenza: Riflessioni e Pratiche

Data di pubblicazione: 22/03/2019 17:17

Il 28 marzo a Bologna, Aula Magna dell’Ospedale Maggiore, Largo Nigrisoli, 2

Ultimo aggiornamento : 22/03/2019

La contenzione meccanica nei setting di cura ed assistenza: Riflessioni e Pratiche è il titolo del convegno che avrà luogo il prossimo 28 marzo all’Ospedale Maggiore.

Al centro dell’incontro, il movimento culturale per il superamento della contenzione nel territorio dell’Azienda USL di Bologna, iniziato nelle CRA (Case Residenza Anziani), estesosi agli Ospedali dell’Azienda USL, che ora approda agli Ospedali Privati Accreditati, e che è stato intrapreso grazie al supporto di Azienda USL, Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria Metropolitana di Bologna, Regione Emilia-Romagna.

Il percorso prende il via dalla consapevolezza che la dignità umana e il diritto alla libertà individuale sono beni primari dei pazienti, e dal desiderio degli operatori di affrontare le sfide assistenziali in équipe.

L’équipe completa è chiamata a pensare l’assistenza al paziente in alleanza e con il coinvolgimento più ampio possibile della famiglia.

Già dai primi approcci, il cambiamento culturale è in grado di favorire alleanze di valore con i cittadini, stimolare la rilettura dei modelli assistenziali e aumentare la soddisfazione dei professionisti coinvolti.

Il percorso diventa tanto più efficace quanto più è diffuso sul territorio e grazie anche al contributo degli Ospedali Privati Accreditati.

Allegati
Azioni sul documento
« aprile 2019 »
aprile
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930