Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Correnti Gestire la risorsa sangue del paziente – Congresso di Bologna
Azioni sul documento

Gestire la risorsa sangue del paziente – Congresso di Bologna

Data di pubblicazione: 02/10/2018 15:50

19 ottobre: all’Ospedale Maggiore, Casa dei Donatori - Aula Cesari

Ultimo aggiornamento : 02/10/2018

La realizzazione di specifici percorsi diagnostico-terapeutici assistenziali multidisciplinari, finalizzati all’applicazione delle strategie del PBM (Patient Blood Management), sarà il tema dell’incontro, il cui obiettivo è la condivisione dell’esperienza metropolitana bolognese insieme alla progettazione di nuovi interventi condivisi tra i professionisti.

Il PBM consente di evitare o ridurre le trasfusioni di sangue allogenico (proveniente da donatore), garantendo ai pazienti, mediante una serie di programmi diversi e personalizzati, un miglioramento del risultato.

Il PBM è un approccio innovativo nella gestione della risorsa sangue di ogni paziente, a carattere multiprofessionale, multidisciplinare e multimodale, che pone al centro la persona e che permette una gestione ottimale dell’anemia, dell’emostasi (arresto delle emorragie), il contenimento del fabbisogno trasfusionale dalla fase preoperatoria a postoperatoria, l’impiego appropriato degli emocomponenti e, quando necessario, dei medicinali plasmaderivati.

Alla base di tutto questo, i tre pilastri del PBM: ottimizzare l’eritropoiesi (il processo di formazione degli elementi cellulari della serie rossa del sangue), ridurre al minimo il sanguinamento, sfruttare ed ottimizzare la riserva fisiologica individuale per la tolleranza dell’anemia.

Allegati
Azioni sul documento
« ottobre 2018 »
ottobre
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031