Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Correnti Ripartono al Santa Maria della Scaletta di Imola i corsi di formazione sulla Chirurgia Laparoscopica dei Laparoceli
Azioni sul documento

Ripartono al Santa Maria della Scaletta di Imola i corsi di formazione sulla Chirurgia Laparoscopica dei Laparoceli

Data di pubblicazione: 12/09/2018 15:42

La tecnica laparoscopica permette di riparare il difetto della parete addominale effettuando solo 3 piccoli fori nell’addome da cui si introduce una protesi che ripara l’ernia

Ultimo aggiornamento : 12/09/2018

 

Dopo una fase di organizzazione della chirurgia imolese, con la nomina del nuovo primario Prof. Elio Jovine direttore anche della Chirurgia A e della Chirurgoa d'urgenza dell'Azienda USL di Bologna, ripartono i corsi di formazione sulla Chirurgia Laparoscopica dei Laparoceli.

Da anni ormai la Chirurgia di Imola, è all'avanguardia per la correzione chirurgica del laparocele, un’ernia della parete addominale provocata dal cedimento dei punti di sutura a seguito di intervento chirurgico. Una situazione relativamente frequente, che a seconda del tipo di intervento, capita a 5-20 persone su 100. 


“Come ho già sottolineato in precedenza, ho sollecitato lo sviluppo della tecnica laparoscopica del trattamento dei laparoceli, che viene svolta da diversi anni in questo ospedale - ricorda il Prof. E. Jovine - Il laparocele è causa di dolore, può essere estremamente invalidante e portare a complicanze chirurgiche urgenti anche gravi, come l’occlusione intestinale”.

“Nel corso degli anni è stata data particolare rilevanza all’attività della chirurgia di parete, e il nostro Ospedale attrae anche pazienti da fuori regione – aggiunge Romano Linguerri, chirurgo senior del reparto imolese - Ci occupiamo di tutta la chirurgia di parete, dai casi che trattabili con tecnica laparoscopica, fino ai cosiddetti “disastri di parete”, che costituiscono una patologia estremamente invalidante, la cui correzione chirurgica è particolarmente complessa. Disponiamo di tutti gli strumenti e i materiali per affrontare ogni singola situazione, compresa la collaborazione con un chirurgo plastico”.

Il 12 e 13 settembre si terrà il corso di formazione per chirurghi interessati ad acquisire la metodica di riparazione laparoscopica dei laparoceli. Le due giornate formative, a cui parteciperanno chirurghi provenienti da tutta Italia, prevedono una parte teorica ed una pratica, in cui i discenti potranno assistere agli interventi in sala operatoria.

 “La tecnica laparoscopica permette di riparare il difetto della parete addominale effettuando solo 3 piccoli fori nell’addome da cui si introduce una protesi che ripara l’ernia. Con questa tecnica si ottengono risultati sicuramente efficaci, il dolore per il paziente è minimo, il ricovero in ospedale breve, alcuni pazienti vengono dimessi il giorno successivo l’intervento, ed il recupero delle normali attività quotidiane è molto veloce, talvolta senza farmaci per il dolore - spiega il dott. Gaetano Vetrone, chirurgo responsabile dei corsi - La Chirurgia di Imola possiede una vasta esperienza in questo campo e costituisce un centro di formazione per il trattamento di questa patologia”.
“Cerchiamo di fare ogni sforzo per essere al passo con i tempi e con le innovazioni tecnologiche - conclude Linguerri - e la nostra Azienda ci ha sempre sostenuto in questa attività”.


Allegati
Azioni sul documento
« settembre 2018 »
settembre
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930