Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Correnti “Essere o Essere”. Il 7 ottobre, 19esima Giornata Nazionale e terza Giornata Europea dei Risvegli sul Coma
Azioni sul documento

“Essere o Essere”. Il 7 ottobre, 19esima Giornata Nazionale e terza Giornata Europea dei Risvegli sul Coma

Tournèe a Valencia per il gruppo teatrale Gli amici di Luca

03/10/2017

Edizione numero 19, il 7 ottobre, per la giornata nazionale dei risvegli per la ricerca sul coma, manifestazione promossa dall'associazione Amici di Luca per sensibilizzare l'opinione pubblica su questi temi. 'Essere o essere' è lo slogan coniato con Alessandro Bergonzoni. Novità di quest'anno, il terzo in cui si celebra anche la Giornata europea dei risvegli, una tournée a Valencia dei ragazzi usciti dal coma che operano nei laboratori teatrali promossi dall'associazione nella Casa dei Risvegli Luca de Nigris.

"Le persone con esiti di coma e stato vegetativo hanno percorsi di cura complessi e non ancora standardizzati - ha detto Fulvio De Nigris, direttore Centro studi per la ricerca sul coma e fondatore dell'associazione con Maria Vaccari, presidente della onlus e mamma di Luca -. I punti di forza di questa giornata stanno nella centralità dell'essere e nella prospettiva di avere maggiori servizi, più ricerca e attenzione. La prospettiva è creare un'alleanza internazionale intorno a queste persone".
Il programma della manifestazione - presentato in una conferenza stampa a cui hanno partecipato, oltre agli organizzatori e all'attore Alessandro Bergonzoni, l'assessore alle relazioni internazionali del Comune di Bologna, Matteo Lepore e Enric Roig Arranz, direttore area sviluppo economico sostenibile del Comune di Valencia - partirà dalla Spagna, dal 26 al 30 settembre, nell'ambito del gemellaggio tra il capoluogo emiliano e il comune di Valencia e grazie al sostegno della Regione Emilia-Romagna e della Fondazione Ami (Alta Mane Italia). In programma due giorni di workshop in cui due gruppi - 'Dopo...di nuovo Gli Amici di Luca (direzione artistica Alessandra Cortesi con il coordinamento pedagogico di Antonella Vigilante) e la compagnia 'Gli amici di Luca' che collabora con il teatro dell'Argine (direzione artistica Nicola Bonazzi e Deborah Fortini con il coordinamento pedagogico di Gianluigi Montanari) incontreranno le persone che lavorano con l'associazione spagnola Nueva Opciòn. Venerdì 29 al Teatro Olympia sarà presentato lo spettacolo 'In progress', frutto del progetto 'Teatro dei Risvegli' nel quale verranno inserite anche i risultati dell'incontro i partecipanti del laboratorio.

Per la giornata vera e propria del 7, la lunga lista di iniziative sarà inaugurata alle 7.30 con 'Risvegli al cinema' al Cinema Teatro Galliera di Bologna con Bergonzoni che introdurrà la proiezione di spettacoli teatrali, video e spot realizzati per campagne sociali patrocinate da Pubblicità progresso e relative alle Giornate dei Risvegli. Alle 12 alla presenza delle autorità dello stesso Bergonzoni e dell'arcivescovo di Bologna Matteo Zuppi, partiranno palloncini con i 'messaggi per un risveglio'. Palloncini saranno lanciati anche da altre città europee aderenti all'iniziativa e dalle torri di controllo degli aeroporti grazie alla partecipazione di Enav.
Il 18 ottobre, infine, al Parlamento Europeo a Bruxelles si svolgerà l'incontro 'Giornata europea dei risvegli: come ridurre le disuguaglianze a livello sanitario e l'esclusione sociale' .

Allegati
Azioni sul documento
« ottobre 2017 »
ottobre
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031