Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Correnti FAI LA TUA PARTE RICORDATI DI DISDIRE
Azioni sul documento

FAI LA TUA PARTE RICORDATI DI DISDIRE

COMUNICARE LA DISDETTA È SEMPLICE

27/03/2017

 

Puoi disdire utilizzando:

  • oltre 330 sportelli CUP e farmacie
  • il numero verde 800 884 888
  • www.cupweb.it
  • opencup.cup2000.it
  • la nuova app ER salute.

 

Se non puoi presentarti a una visita specialistica o un esame diagnostico prenotati RICORDATI DI DISDIRE con almeno 2 giorni lavorativi di anticipo, escluso il giorno dell'appuntamento.

 

La data entro la quale devi disdire o cambiare l’appuntamento è indicata:

  • nel promemoria rilasciato presso gli sportelli CUP al momento della prenotazione
  • dall’operatore di call-center per le prestazioni prenotate telefonicamente (che può anche inviarti il promemoria per posta elettronica su richiesta)
  • nel promemoria in formato elettronico all’interno del Fascicolo Sanitario Elettronico, per chi lo ha attivato
  • nell'SMS di richiamo che ricevi qualche giorno prima della prestazione.


LA MANCATA DISDETTA È UNO SPRECO DI VISITE ED ESAMI.

SE NON DISDICI PAGHERAI UNA SANZIONE PARI ALL’INTERO TICKET PER LA PRESTAZIONE, ANCHE SE SEI ESENTE

 

Non pagherai la sanzione per mancata o tardiva disdetta solo in caso di:

  • ricovero in una struttura sanitaria o altro motivo di salute (dell’interessato, di un familiare sino al 2° grado di parentela, di un convivente)
  • nascita di un figlio (entro i 2 giorni antecedenti la prestazione)
  • lutto familiare (familiare sino al 2° grado di parentela o convivente, entro i 3 giorni antecedenti la prestazione)
  • incidente stradale (nelle 6 ore precedenti l’appuntamento)
  • cause di forza maggiore (solo sciopero o ritardo treni, o calamità naturali)
  • ciclo mestruale (per visita ginecologica o per altre prestazioni correlate, come per esempio ecografia, isteroscopia, esame delle urine).

 

Se rientri in uno dei casi sopraelencati, puoi giustificarti in via preventiva compilando quanto prima il modulo (disponibile negli sportelli CUP, negli URP distrettuali), corredandolo con adeguata documentazione.

Altrimenti, ricevuta la sanzione, troverai nel verbale di accertamento l’indicazione delle modalità per giustificarti e chiederne l’annullamento, entro 30 giorni dal ricevimento.


« aprile 2017 »
aprile
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930