Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2020 “La Cina è molto vicina – Verità e leggende sui cinesi in Italia” - Lo scrittore Andrea Cotti apre la nuova edizione della rassegna di incontri letterari nella Biblioteca dell’Ospedale Maggiore, a Bologna
Azioni sul documento
Archivio 2020

“La Cina è molto vicina – Verità e leggende sui cinesi in Italia” - Lo scrittore Andrea Cotti apre la nuova edizione della rassegna di incontri letterari nella Biblioteca dell’Ospedale Maggiore, a Bologna

Data di pubblicazione: 13/01/2020 14:15

Martedì 14 gennaio alle 16,30, con il Circolo Ravone

Ultimo aggiornamento : 28/01/2020

Martedì 14 gennaio sarà lo scrittore Andrea Cotti ad inaugurare la 2^ edizione della rassegna di Incontri con gli autori nella biblioteca e sala di lettura Laschi all’Ospedale Maggiore, con un intervento dal titolo “La Cina è molto vicina – Verità e leggende sui cinesi in Italia”.

Cotti, nato a San Giovanni in Persiceto, è autore di romanzi - ha pubblicato “Un gioco da ragazze” e “Stupido”, da cui sono stati tratti l’omonimo film diretto da Matteo Rovere e il lungometraggio "Marpiccolo" –, scrive per il cinema e la televisione ed è sceneggiatore di alcune serie di successo come L’Ispettore Coliandro, Squadra Antimafia, R.I.S. Roma.

Gli incontri, ad ingresso libero, che proseguiranno fino al 17 novembre, vedranno la partecipazione di autori altrettanto noti, quali: Grazia Verasani, Marilù Oliva, Matteo Marchesini, Patrick Fogli, Maurizio Garuti e Andrea Tarabbia.

Gli appuntamenti, condotti dal giornalista Luca Boccaletti, sono a cura del Circolo Ravone dell’Azienda USL di Bologna, con inizio sempre alle 16.30 nella sala di lettura Laschi intitolata a Gino Laschi, primario radiologo al Maggiore negli anni ’30.

Qui, allegato, il calendario degli incontri.

Allegati
Azioni sul documento
« febbraio 2020 »
febbraio
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829