Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2017 “Galileo Portal”, sistema informatizzato di consegna referti, si estende alle strutture territoriali aziendali
Azioni sul documento
Archivio 2017

“Galileo Portal”, sistema informatizzato di consegna referti, si estende alle strutture territoriali aziendali

Data di pubblicazione: 28/06/2017 17:50

Era già attivo presso tutti gli Ospedali aziendali. I referti sono disponibili anche attraverso i canali online

Ultimo aggiornamento : 04/08/2017

Nel corso del mese di luglio sarà gradualmente attivato, nelle Case della Salute, ove non ancora presente, e presso i poliambulatori in cui è presente un punto prelievi, “Galileo Portal”, il sistema informatizzato di stampa per la consegna referti degli esami di laboratorio, che consente agli operatori di accoglienza delle portinerie di stampare i referti al momento della richiesta da parte dell’assistito.

Per il cittadino non cambiano le modalità di ritiro. Occorre presentarsi in portineria con il tagliando di ritiro e un documento di identità (o la delega e una copia del documento di identità del delegante): semplicemente, sul tagliando è presente un codice a barre, grazie al quale l’operatore può richiamare il documento dal portale e contestualmente stamparlo e consegnarlo.

Quando il sistema sarà a regime in tutte le strutture, inoltre, non sarà più necessario recarsi nella sede in cui si è effettuato l’esame, ma si potrà ritirare il referto presso tutte quelle in cui è presente una portineria adibita alla consegna, rendendo così il servizio più comodo e vicino alle esigenze dei cittadini.

Risparmio di risorse e tutela della privacy

Già operativo da alcuni mesi presso tutti gli Ospedali aziendali, questo sistema permette un notevole risparmio di risorse; in precedenza, infatti, i referti venivano tutti stampati, imbustati e consegnati alle portinerie. Grazie alla informatizzazione del processo, quindi, non solo l’operazione di consegna è più rapida, ma si ottimizza l’organizzazione del lavoro  per gli operatori.

Si genera inoltre anche una significativa riduzione di costi sui materiali, se si considera il volume di attività. Nel 2016, sono stati prodotti complessivamente 750.000 referti, per una media giornaliera di ciirca 2.400.

In aggiunta a ciò la riservatezza dei dati è garantita in quanto, al momento dell’inserimento dati sul Portale, sullo schermo dell’operatore non compare il referto, ma sono visualizzati solo gli estremi identificativi dell’assistito e la funzione di stampa.

I servizi online per I referti di laboratorio

È comunque importante ricordare che, attivando il Fascicolo Sanitario Elettronico, si può consentire la consegna del referto in formato elettronico direttamente sul Fascicolo stesso, evitando così di doversi recare presso le strutture sanitarie a ritirarlo in cartaceo.

È inoltre disponibile il portale aziendale Referti on line. Attraverso l’utilizzo di credenziali personali, mediante il portale gli esami di laboratorio possono essere visualizzati, scaricati o stampati e, naturalmente, messi a disposizione, nel caso, dello specialista di fiducia. Anche con questa modalità non sarà più necessario ritirarlo in cartaceo.

Allegati
Azioni sul documento
« gennaio 2020 »
gennaio
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031