Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2017 MerColonDì
Azioni sul documento
Archivio 2017

MerColonDì

Lei bisogna che faccia il giro: la circolarità della vita e la vita della circolarità”. Giorgio Comaschi apre i MerColonDì della Colon Unit dell’Ospedale Bellaria

10/05/2017

Sei mini-conferenze atipiche su temi non solo sanitari, per far incontrare e raccontare mondi diversi. Sede degli appuntamenti, con cadenza mensile, la Interactive Hall, una social lobby multimediale di oltre 40 metri quadrati del tutto nuova per un Ospedale, che ambisce ad essere il cuore della Colon Unit e una struttura che i cittadini possano frequentare indipendentemente dalla fruizione di prestazioni sanitarie. 


 

Ad aprire il ciclo di incontri, mercoledì 19 aprile alle 18, Giorgio Comaschi, attore e giornalista bolognese, con "Lei bisogna che faccia il giro: la circolarità della vita e la vita della circolarità".

 

Progettata e realizzata intorno alla centralità della persona e delle relazioni, con una attenzione particolare per l’accoglienza e l’informazione, la Colon Unit dell’Ospedale Bellaria è il centro di riferimento dell’Azienda Usl di Bologna per la prevenzione, la cura e l’assistenza delle patologie del colon.
La consapevolezza della importanza strategica della prevenzione e la necessità di utilizzare differenti culture, tecnologie, strumenti, linguaggi per favorirne la crescita sono alla base della aspirazione della Interactive Hall a diventare un punto di riferimento per quanti sono impegnati in attività di prevenzione, non solo in ambito gastroenterologico. Una sorta di crocevia, dal profilo non esclusivamente sanitario, in grado di valorizzare il contributo che può arrivare dalla contaminazione di mondi, culture e linguaggi diversi, e un unico vincolo, offrire idee, esperienze, punti di vista per promuovere un approccio innovativo alla cultura della prevenzione.

I MerColondì si terranno ogni terzo mercoledì del mese, con una pausa in luglio e agosto. Attori, scrittori, storici, esperti di comunicazione, storici dell’arte, rappresentanti del volontariato proporranno di volta in volta un tema, spesso tangenziale al mondo della sanità e della salute, punto di partenza per un viaggio alla ricerca di altri punti di vista, anche insoliti. Un modo per mantenere lo sguardo sempre rivolto alla prevenzione e ai percorsi oncologici del colon-retto, temi che caratterizzano la vocazione della Colon Unit, superando il perimetro e i confini di un ambito strettamente sanitario.

Tutti i MerColondì della Colon Unit dell’Ospedale Bellaria
I MerColondì proseguono il 17 maggio, con "C’è chi può e chi non può: io non può. La prevenzione come diritto di tutti", conferenza di Angelo Rossi, gastroenterologo da sempre impegnato nel volontariato; il 14 giugno con "Prevenzione: quando la pubblicità è progresso", con Alberto Contri, Presidente di Pubblicità Progresso; il 20 settembre con "Rinascere con l’arte cocoon", in compagnia di Enrico Morsiani, critico d’arte; il 18 ottobre con "La medicina al tempo dei templari", con Mario Cennamo, medico e medievalista; il 15 novembre con "Uno sguardo obliquo. La cura fuori dagli schemi", con Giuseppe Cervino, psichiatra dello Spazio Giovani dell’Azienda Usl di Bologna. 


Allegati
Il programma   864.8 kB 
Azioni sul documento
« ottobre 2017 »
ottobre
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031