Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2015 Ricomincio da tre... anni di Concorso di idee e-Care.
Azioni sul documento
Archivio 2015

Ricomincio da tre... anni di Concorso di idee e-Care.

Data di pubblicazione: 23/12/2014 18:06

Disponibile la documentazione del workshop che si è tenuto il 6 novembre 2014

Ultimo aggiornamento : 29/01/2015

E' disponibile, in allegato a fondo pagina, la documentazione relativa al workshop “Tango o cioccolato. La riflessione dei protagonisti dei progetti e-Care a tre anni dall’inizio dell’esperienza”, che si è svolta il 6 novembre 2014 a Bologna presso la sede del Coordinamento Provinciale ANCeSCAO.

Il documento presenta, oltre ai risultati complessivi di questi primi tre anni, il racconto di alcuni dei protagonisti delle esperienze progettuali, nate con l'obiettivo di sostenere la popolazione anziana più fragile e promuovere un invecchiamento sano e attivo, realizzate nei diversi territori, dalla pianura alla montagna. Sono inoltre riportati gli esiti dei lavori di gruppo - simulazioni di progettazione partecipata - svolti nel pomeriggio, che hanno rappresentato un momento di confronto e scambio più interattivo tra i rappresentanti del mondo dell'associazionismo e degli enti locali che in questi anni hanno contribuito alla realizzazione dei progetti. Sono infatti emersi spunti, idee, suggestioni, ma anche problemi e criticità nella progettazione e messa in opera delle attività, che potranno fornire indirizzi e orientamenti per lo sviluppo delle azioni da mettere in campo nel 2015, anche in vista dell'emanazione del prossimo concorso di idee e-Care.

Il progetto sulla fragilità e e-Care

Il Concorso di idee e-Care, finanziato dalla Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria della Provincia di Bologna all'interno della programmazione delle attività di e-Care, rappresenta un elemento qualificante e innovativo del progetto ”Sostegno alla fragilità e prevenzione della non autosufficienza”, promosso dall'Azienda USL di Bologna. Concorso e progetto hanno l'obiettivo di sostenere gli anziani fragili e favorire un invecchiamento attivo in un'ottica di prevenzione della non autosufficienza, lavorando alla messa a punto di una strategia innovativa che consenta al mondo del volontariato e dell'associazionismo di operare in modo integrato e sinergico, in rete e in più stretto collegamento con i servizi sociali e sanitari.


Allegati
Azioni sul documento
« giugno 2020 »
giugno
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930