Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2014 23 dicembre - La Giornata
Azioni sul documento
Archivio 2014

23 dicembre - La Giornata

Data di pubblicazione: 23/12/2014 12:30
Ultimo aggiornamento : 30/12/2014

Bonaccini presenta la squadra, Sergio Venturi alla sanità «Eredità pesante, ma siamo tutti "emiliaromagna" (senza trattini)»
Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna ha presentato i componenti della nuova giunta regionale, confermando l’obiettivo propostosi del 50% di donne. Responsabile della sanità sarà Sergio Venturi, direttore del policlinico Sant'Orsola-Malpighi di Bologna, mentre la politologa dell’Istituto Cattaneo Elisabetta Gualmini è stata nominata vicepresidente della Regione, con delega al welfare. Il resto della giunta comprende le riconferme degli uscenti Patrizio Bianchi (scuola e lavoro), Paola Gazzolo (protezione civile e ambiente) e Massimo Mezzetti (cultura e legalità).
Sole 24 ore sanità

Alla Stato Regioni il decreto per l'avvio dei concorsi per i precari del Ssn. Lorenzin: “Primo passo molto importante”
Il ministro Lorenzin ha inviato ieri alla Conferenza Stato Regioni, il decreto con il quale potranno partire i concorsi riservati al personale precario del Servizio Sanitario Nazionale. Il decreto concretizza l’articolo 4, comma 10, del decreto legge 31 agosto 2013 n. 101 “Disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni”, modificato dalla legge 30 ottobre 2013 n. 125. Il ministro si è detta soddisfatta perché “si tratta del primo fondamentale passo per ridurre il precariato nel settore sanitario, ove il blocco del turn-over ha negli ultimi anni imposto il ricorso a forme di lavoro flessibile al fine di garantire l’erogazione dei Livelli essenziali di assistenza”.
Quotidianosanità.it – Anteprima

Potenza, licenziato il chirurgo che denunciò l’omicidio in sala
La settimana scorsa, il neurochirurgo Fausto Saponara è stato licenziato dall’azienda ospedaliera San Carlo di Potenza per  aver denunciate le motivazioni di una morte avvenuta due anni fa all’interno dello stesso ospedale, attraverso interviste rilasciate ai tg e per aver registrato in un video quanto confessato da uno dei colleghi presenti all’intervento chirurgico che causò la morte della signora 71enne.
Il Fatto Quotidiano

Malattie intestinali, un’app riduce la fuga al Nord
Ig-Ibd Scores è il nome di un’applicazione gratuita disponibile da alcuni giorni su smartphone tablet e pc, che permette un corretto monitoraggio terapeutico a distanza per le persone colpite da malattie intestinali.
Gazzetta del Sud

Allegati
Azioni sul documento
« dicembre 2019 »
dicembre
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031