Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2014 23 settembre - La giornata
Azioni sul documento
Archivio 2014

23 settembre - La giornata

Data di pubblicazione: 23/09/2014 11:00
Ultimo aggiornamento : 24/09/2014

“Ticket sulle urgenze? Non posso escluderlo”
Lo afferma il Ministro della salute, Beatrice Lorenzin, intervistata oggi dal Messaggero , sulla possibilità che venga introdotto un ticket per l’assistenza in pronto soccorso.
Lorenzin nell’intervista ribadisce che i tagli in sanità riguarderanno solo gli sprechi e non i servizi. Nell’intervista, inoltre, si affrontano anche i temi dell’eterologa, del prezzo dei farmaci  e dell’emergenza Ebola.
Il Messaggero

Veronesi lascia la guida del suo istituto “Atto d’amore, ho scelto i successori”
Umberto Veronesi, direttore scientifico dell’Istituto europeo di oncologia (Ieo), da lui creato nel 1991, lascia l'incarico. Veronesi, 89 anni, entrò all’Istituto nazionale dei tumori (Int) di Milano, città dove è nato e vissuto, come volontario nel 1951 e ne divenne direttore generale nel 1975. Dal 1994 è direttore scientifico dello Ieo, un modello innovativo basato sui principi della centralità del paziente, dell’integrazione fra la ricerca di laboratorio e la ricerca clinica, della prevenzione dei tumori come obiettivo privilegiato.
Veronesi, autore di oltre 800 pubblicazioni scientifiche e di dodici trattati di oncologia, è stato presidente, per quindici anni, del progetto finalizzato del Cnr sul controllo delle malattie tumorali. All’Istituto europeo di oncologia, dove verrà sostituito da Roberto Orecchia, come direttore scientifico, e da Pier Giuseppe Pelicci  come direttore della ricerca, resterà come direttore scientifico emerito per “indirizzare le scelte strategiche della direzione scientifica e per aiutarla ad affrontare le nuove sfide che attendono l’Istituto”
Il Corriere della Sera

Città dal fiato corto. I veleni del traffico
Sull’European Respiratory Journal è stato pubblicato lo studio Escape, presentato anche al congresso di Monaco della European Respiratory Society, che evidenzia i danni prodotti dall’inquinamento alla salute dei cittadini europei.  In particolare, lo studio evidenzia che,  all’aumentare del biossido di azoto e del Pm10 nell’aria, corrisponde una riduzione della funzionalità respiratoria.
Il peggioramento della funzione respiratoria riguarda soprattutto le persone affette da bronco-pneumopatia cronica ostruttiva e le persone obese.
La Repubblica Salute

Allegati
Azioni sul documento
« dicembre 2019 »
dicembre
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031