Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2014 Più risorse per 180 milioni al Servizio sanitario regionale
Azioni sul documento
Archivio 2014

Più risorse per 180 milioni al Servizio sanitario regionale

Data di pubblicazione: 06/08/2014 10:19

Dopo la ripartizione del Fondo sanitario nazionale approvata dalla Conferenza delle Regioni, il totale delle risorse che spettano alla Regione Emilia-Romagna nel 2014 ammonta a 7.927.444.444 euro. Lusenti: “Risultato che premia il contributo determinante della Regione all’intesa sul riparto dei fondi e all’accordo sul Patto per la salute, dando ulteriori certezze di stabilità al sistema sanitario regionale”.

Ultimo aggiornamento : 16/09/2014

Bologna, 5 agosto 2014 – Sono 180 milioni le risorse in più sulle quali può contare il Servizio sanitario regionale per il 2014, dopo la ripartizione del Fondo sanitario nazionale approvata oggi dalla Conferenza delle Regioni.

“Questo aumento di risorse, superiore alle previsioni, rappresenta una profonda boccata d’ossigeno per tutta la sanità regionale che guarda così alla chiusura dell’anno con prospettive più certe e solide. Poter contare su maggiori finanziamenti è anche il risultato del contributo determinante dato dalla Regione Emilia-Romagna all’intesa sul riparto del Fondo nazionale, così come all’accordo sul Patto per la salute, scaduto da oltre un anno e raggiunto nei giorni scorsi, e anche al Decreto sugli standard ospedalieri”, ha dichiarato l’assessore alle Politiche per la salute, Carlo Lusenti, al termine della Conferenza delle Regioni.

Il totale delle risorse, che secondo la suddivisione del Fondo sanitario nazionale spettano alla Regione Emilia-Romagna nel 2014, ammonta a  7.927.444.444, con un aumento di 180 milioni rispetto al 2013.

“Grazie all’ iniezione di nuove risorse – ha concluso Lusenti – nei prossimi mesi potranno essere adottati gli opportuni strumenti di programmazione regionale, completando così un lungo lavoro che ha consentito di avere ora una cornice di maggiori certezze e condizioni di ulteriore stabilità per il sistema sanitario dell’Emilia-Romagna”.

Fonte: Saluter

Allegati
Azioni sul documento
« dicembre 2019 »
dicembre
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031