Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2019 Aldini Valeriani con e per il cuore
Azioni sul documento
Archivio 2019

Aldini Valeriani con e per il cuore

Data di pubblicazione: 12/09/2019 12:20

Inaugurazione del Centro di formazione regionale scolastico di rianimazione cardiopolmonare. Lunedì 16 settembre 2019 alle 9.30 all'Istituto Aldini Valeriani di Bologna

Ultimo aggiornamento : 03/10/2019

Avvicinare e formare sempre più persone  alla rianimazione cardiopolmonare e all'utilizzo del defibrillatore. Sono, in sintesi, gli obiettivi di "Aldini Valeriani con e per il cuore" e del Centro di Formazione Regionale Scolastico BLSD rivolto ai docenti, al personale non docente e agli studenti del mondo regionale scolastico, a disposizione anche delle realtà extrascolastiche del territorio.

Il Centro nasce all'Istituto di Istruzione Superiore Aldini Valeriani, fra i più antichi e prestigiosi d'Italia, grazie a donazioni dell'IRC, Italian Resuscitation Council, dell'Associazione Meccanica di Bologna, e alla collaborazione di Pronto Blu 118 Azienda USL di Bologna, attivo da anni per diffondere la cultura della rianimazione cardiopolmonare e aumentare il numero di soccorritori volontari in grado di intervenire in caso di arresto cardiaco. Il Centro è dotato di 2 postazioni HTC per il traning con la realtà virtuale,  di 8 Oculus Go, per testare le capacità di reazioni nell'intervento, 4 manichini e 2 defibrillatori per il training classico.

Inaugurazione lunedì 16 settembre 2019, alle 9.30, nell' Aula Magna “G. Sedioli” dell'Istituto Aldini Valeriani, via Sario Bassanelli 9/11 a Bologna, con un convegno centrato proprio sull'importanza della diffusione della rianimazione cardiopolmonare.

Il convegno, che si aprirà con i saluti del Dirigente Scolastico Salvatore Grillo, dell'Assessore alla Sanità Sergio Venturi, del Presidente dell'Associazione Meccanica di Bologna, Francesco Monari, del Provveditore agli studi di Bologna, Giovanni Schiavone, e di Daniele Ruscigno,  Consigliere Delegato per Città Metropolitana alla “Scuola, Istruzione, Formazione, Edilizia scolastica”, vede la partecipazione di Andrea Scapigliati, Presidente di IRC, Italian Resuscitation Council, promotore del disegno di legge “ Un Sistema per Salvare Vite” approvato alla Camera lo scorso 30 Luglio 2019, Federico Semeraro, responsabile del Progetto Pronto Blu Azienda USL di Bologna, che illustrerà l'importanza della “Diffusione dell'insegnamento della rianimazione cardiopolmonare”, Giovanni Gordini, Direttore Dipartimento Emergenza Azienda USL Bologna, Sandra Samoggia, Presidente della Fondazione Aldini Valeriani e Maria Vincenza Pistillo, docente dell'Istituto Aldini Valeriani responsabile del progetto, che presenterà i dettagli di “Aldini Valeriani per e con il cuore”.

Pronto Blu, la rete dei soccorritori non sanitari

Pronto Blu 118 Bologna annovera, tra i suoi obiettivi, la diffusione della cultura dalla rianimazione cardiopolmonare anche nel mondo scolastico con la formazione di docenti/istruttori e la promozione della APP DAE RespondER, prima APP in Italia completamente integrata con la Centrale Operativa 118, per allertare i soccorritori volontari in caso di potenziali arresti cardiaci, che fornisce la mappatura aggiornata dei defibrillatori presenti in città.

Dal 2001 il 118 è impegnato in prima linea nella promozione della diffusione sempre più capillare dei defibrillatori in luoghi molto frequentati e nella formazione diretta di soccorritori non sanitari, con il progetto Pronto Blu. Oltre 1.600 i soccorritori non sanitari addestrati e costantemente aggiornati alle manovre di rianimazione con il defibrillatore attraverso una rete di 13 centri di formazione, tutti autorizzati dall’Azienda Usl di Bologna e coordinati nell’ambito dello stesso progetto Pronto Blu. Alla rete dei soccorritori laici partecipano anche le 20 auto di COTABO con defibrillatore a bordo, grazie al progetto DAE in Taxi che vede Comune di Bologna e 118 di Bologna, in partnership con COTABO, impegnati per dotare i taxi di defibrillatori semi automatici e formarne gli autisti al loro utilizzo corretto.

 

« dicembre 2019 »
dicembre
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031