Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Archivio 2019 L’Azienda USL di Bologna sito pilota del progetto Enhancing mental health in the workplace
Azioni sul documento
Archivio 2019

L’Azienda USL di Bologna sito pilota del progetto Enhancing mental health in the workplace

Data di pubblicazione: 19/08/2019 10:50

90.000 euro il finanziamento europeo, 14 i partner

Ultimo aggiornamento : 13/09/2019

L’Azienda USL di Bologna è stata scelta come sito pilota e finanziata con 90.000 euro per il progetto Enhancing mental health in the workplace.

L’obiettivo generale del progetto, che ha durata triennale, riguarda lo sviluppo e l’applicazione con modalità sperimentale di uno strumento multidimensionale a supporto del benessere lavorativo nel settore pubblico e nelle aziende SME dell’Unione Europea; il progetto inoltre mira a elaborare raccomandazioni e strategie per migliorare lo stato di salute in ambito lavorativo, attraverso l’analisi degli esiti e la valutazione costo-efficacia delle misure adottate.

Si tratta del progetto europeo H-WORK sulla promozione del benessere in ambito lavorativo, e che ha già superato la fase di valutazione della Commissione Europea. Solo 8, dei 138 progetti proposti erano stati risultati eleggibili per il finanziamento.

Il consorzio di H-WORK, con il coordinamento dell’Università di Bologna, è composto da 14 partner europei, e include 7 Centri Universitari e 7 aziende pubbliche e private, tra le quali l’Azienda USL di Bologna. 

Allegati
Azioni sul documento
« settembre 2019 »
settembre
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30