Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Home Page ISNB Presentazione dell'Istituto News News 2014 “La Genomica in Sanità Pubblica: quali ricadute per la neurologia” – In ricordo di Pasquale Montagna
« giugno 2020 »
giugno
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930
 
Azioni sul documento
News 2014

“La Genomica in Sanità Pubblica: quali ricadute per la neurologia” – In ricordo di Pasquale Montagna

Data di pubblicazione: 17/11/2014 11:26

Al centro del convegno, che si terrà l’11 dicembre a Bologna, una lezione magistrale per ricordare il professore scomparso

Ultimo aggiornamento : 25/11/2016

Diffondere conoscenze aggiornate sui test genetici nel campo delle neuroscienze e rendere più appropriato e razionale il loro impiego. Sono questi gli obiettivi del convegno “La Genomica in Sanità Pubblica: quali ricadute per la neurologia” che si svolgerà l’11 dicembre a Bologna e che vedrà la partecipazione, tra gli altri, di diversi professionisti dell’Istituto delle Scienze Neurologiche di Bologna.

L’evento, che è parte del programma pilota di promozione di interventi formativi, promosso dal ministero della Salute, offre anche l’occasione per ricordare Pasquale Montagna, docente di Neurologia dell’Università di Bologna, conosciuto a livello internazionale per i suoi studi sulle malattie del sonno. A lui sarà dedicata la lezione magistrale di Claudia Trenkwalder, neurologa della Paracelsus-Elena Klinik, Centre for Parkinson and MovementDisorders di Kassel (Germania) su “Restlesslegssyndrome: update in genetics and treatment”.

Interverranno, tra gli altri, Valerio Carelli, Giuseppe Gobbi, Francesca Bisulli, Sabina Capellari, Rocco Liguori e Federica Provini.

Il corso, gratuito e a numero chiuso, prevede l’assegnazione di crediti ECM per medici, biologi e per tutte le professioni sanitarie.
Per iscriversi c’è tempo fino a lunedì 8 dicembre.


Allegati
Programma   488.2 kB 
Azioni sul documento