Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Home Page ISNB Presentazione dell'Istituto News Amici a quattro zampe in visita ai piccoli ospiti dell’ISNB Giovedì 26 settembre, alle 16, tornano in area pediatrica i cani dell’unità cinofila UNAC.
« febbraio 2020 »
febbraio
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829
 
Azioni sul documento
News

Amici a quattro zampe in visita ai piccoli ospiti dell’ISNB Giovedì 26 settembre, alle 16, tornano in area pediatrica i cani dell’unità cinofila UNAC.

Data di pubblicazione: 25/09/2019 15:09

L’iniziativa organizzata insieme a Bimbo Tu

Ultimo aggiornamento : 27/09/2019

All’Istituto delle Scienze Neurologiche di Bologna (ISNB) tornano Anyel, Peter e Mia, i labrador dell’Unità Cinofila UNAC. Giovedì 26 settembre i labrador, accompagnati dai loro conduttori dell’UNAC, faranno visita, per la terza volta, ai piccoli ospiti dell’area pediatrica dell’ISNB e alle loro famiglie. Una breve dimostrazione delle loro capacità più peculiari, e poi spazio alla fantasia dei bambini che potranno giocare con loro o provare a guidarli, sempre sotto la sorveglianza dei conduttori UNAC. L’iniziativa è organizzata da Bimbo Tu Onlus in collaborazione con l’ISNB, per regalare ai bimbi un pomeriggio diverso, all’insegna del divertimento.
Appuntamento alle 16.00  al secondo piano dell’ISNB, via Altura 3.

L’area pediatrica dell’ISNB
L’area pediatrica dell’ISNB garantisce assistenza ospedaliera ai piccoli pazienti affetti da particolari patologie neurologiche, come epilessia dell’età evolutiva, malattie neuromuscolari, disturbi dello spettro autistico e disturbi dello sviluppo, malattie neurologiche rare, paralisi cerebrali infantili, tumori del sistema nervoso centrale.  Ne fanno parte 17 medici -  di cui 8 neuropsichiatri infantili e 1 neuropsicologo, 4 fisiatri, 1 ortopedico, 1 chirurgo pediatrico, 3 neurochirurghi - 13 infermieri, 3 operatori socio-sanitari, 1 tecnico di neuro fisiopatologia, 4 fisioterapisti. Ogni anno vengono effettuati oltre 700 ricoveri, 350 dei quali in Day Hospital.  Oltre 9.000, invece, le prestazioni ambulatoriali.


Allegati
Azioni sul documento