Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Home Page ISNB Presentazione dell'Istituto News International Epilepsy Day
« aprile 2020 »
aprile
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930
 
Azioni sul documento
News

International Epilepsy Day

Data di pubblicazione: 04/02/2016 10:00

8 febbraio, medici dell'Istituto delle Scienze Neurologiche di Bologna a disposizione dei cittadini

Ultimo aggiornamento : 25/11/2016

Neurologi e Neuropsichiatri Infantili a disposizione dei cittadini per fornire informazioni sull’epilessia degli adulti e dei bambini e sulle possibilità di cura a Bologna. E’ ciò che accadrà lunedì 8 febbraio, a Bologna, in occasione dell’International Epilepsy Day, organizzato dalla LICE, Lega Italiana Contro l’Epilessia.
Medici dell’ISNB (Istituto delle Scienze Neurologiche di Bologna) risponderanno alle domande dei cittadini, dalle 10 alle 12 presso il centro per l’Epilessia in via Altura (Ospedale Bellaria), e dalle 15 alle 18 nello stand dell’Associazione Epilessia Bologna Onlus,  in via IV novembre.

Il programma della giornata prevede che alle 16.30 in tutta Italia vengano illuminati di viola i monumenti più significativi. A Bologna i riflettori saranno puntati sulla Fontana del Nettuno.
 
Le persone che soffrono di crisi epilettiche in caso di crisi possono rivolgersi al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore, che garantisce consulenza neurologica o neuropsichiatrica infantile e avvia l’attività diagnostico-terapeutica. Superata la fase di urgenza i pazienti, tanto adulti che bambini, sono inviati alla valutazione specialistica epilettologica presso i centri integrati dell’epilessia dell’ISNB, coordinati da Giuseppe Gobbi, Roberto Michelucci e Paolo Tinuper. I centri garantiscono gli esami diagnostici più avanzati e le terapie farmacologiche più innovative.

Presso l’ISNB è presente, inoltre, il centro di riferimento regionale per la chirurgia dell’epilessia. Un team multidisciplinare composto da neurologi, neuropsichiatri infantili, epilettologi, neurofisiologi, neuroradiologi, neuropsicologi e neurochirurghi, grazie ad un sistema di videoregistrazione associato all’elettroencefalogramma, valuta le crisi epilettiche dei pazienti ricoverati e individua i pazienti che possono beneficiare di un intervento chirurgico. Attiva anche una area dedicata al monitoraggio intensivo delle crisi (UMIE) all’interno della Neurologia diretta da Roberto Michelucci, nella quale operano epilettologi dell’adulto e dell’età infantile.


Allegati
Giornata internazionale dell'epilessia   5.4 MB 
L'intervento di Roberto Michelucci ai microfoni di ETG Rete 7
Azioni sul documento