Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Appuntamenti Correnti Cambiare stili di vita non salutari per la prevenzione della malattia neoplastica Studio sulla valutazione di efficacia degli strumenti operativi (organizzativi, gestionali, formativi) nei setting luoghi di lavoro, comunità scolastiche, servizi sanitari
Mappa del sito
 
Azioni sul documento

Cambiare stili di vita non salutari per la prevenzione della malattia neoplastica Studio sulla valutazione di efficacia degli strumenti operativi (organizzativi, gestionali, formativi) nei setting luoghi di lavoro, comunità scolastiche, servizi sanitari

Data di pubblicazione: 28/11/2018 11:50

Seminario conclusivo

Quando 13/12/2018
da 09:30 al 16:00
Dove Luoghi di Prevenzione (c/o Padiglione “VILLA ROSSI” – Campus San Lazzaro di Reggio Emilia)

Giovedì 13 Dicembre saranno presentati i risultati e i prodotti del Progetto

 

Il coinvolgimento dei giovani negli interventi di Promozione della Salute, legati alla Prevenzione Oncologica può favorire il processo di Scuole che promuovono Salute che individua la scuola come comunità educativadi relazione, formazione, costituzione e potenziamento di competenze di salute.
In particolare ciò si può attuare con:
a)Attenzione ai comportamenti legati agli stili di vita a partire dalla scuola dell’infanzia
b)Inserimento nel Processo di Scuole che promuovono salute di obiettivi che riguardino la prevenzione oncologica, quali:

  • diffusione negli spazi scolastici adibiti alla comunicazione delle Raccomandazioni dell’OMS sulla Prevenzione dei Tumori e di altro materiale informativo utile (per. es: gruppi per smettere di fumare);
  • sostegno e potenziamento della sensibilizzazione dei giovani e, attraverso di loro, all’incremento di adesione delle loro famiglie alle campagne di screening;
  • l’attivazione di momenti specifici sull’importanza della conoscenza e della diffusione della necessità di adesione alle campagne di screening neicontesti scolastici (per docenti e non docenti) – con il coinvolgimento dell’intero Istituto, programmazione di interventi di sensibilizzazione legati “ai vissuti di prevenzione e percorsi sulla malattia oncologica (anche attraverso l’organizzazione di percorsi cinematografici;espressivi, scientifici e l’attivazione di laboratori/ occasioni conviviali su Cibo come contributo alla Prevenzione.
  • avvicinamento dei giovani al volontariato, in particolare al volontariato della LILT.

Il progetto è stato realizzato in 4 steps:
1. Formazione degli operatori LILT sulla metodologia di approccio corretto e validato di impostazione degli interventi preventivi generali e valorizzazione di esperienze già compiute in tema di Prevenzione Oncologica.
2. Attivazione del processo Scuole che promuovono Salute a partire dagli Istituti scolastici coinvolti direttamente nella perimentazione,favorendo la connessione con le progettualità del SSN
(attuazione del Piano Regionale della Prevenzione).
3. Produzione degli strumenti operativi per la realizzazione della ricerca azione.
4. Predisposizione di un piano di valutazione qualitativa e quantitativa che sarà applicato nell’ambito del Progetto Guadagnare Salute con la LILT

Allegati
Programma   389.0 kB 
Azioni sul documento
« dicembre 2018 »
dicembre
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31