Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Appuntamenti Correnti La prevenzione della legionellosi nelle Strutture Sociosanitarie e Socioassistenziali
Mappa del sito
 
Azioni sul documento

La prevenzione della legionellosi nelle Strutture Sociosanitarie e Socioassistenziali

Data di pubblicazione: 12/09/2018 14:35

Il corso è gratuito. Per partecipare è necessaria l'iscrizione online possibile fino al raggiungimento limite di presenze previsto

Quando 27/09/2018
da 09:00 al 16:00
Dove Bologna via Altura, Padiglione Tinozzi Bellaria
Persona di riferimento D.ssa Rosa Domina
Indirizzo e-mail per contatti
Partecipanti L'iniziativa è diretta ai gestori delle strutture socio-sanitarie e socio-assistenziali, (oltre che a tecnici della prevenzione, medici igienisti, biologi, chimici, assistenti sanitari ed infermieri)

La Legionella è un batterio ampiamente diffuso in natura, lo si trova negli ambienti acquatici naturali (superfici lacustri e fluviali, sorgenti termali, falde idriche e ambienti umidi in genere) e in quelli artificiali (reti cittadine di distribuzione dell’acqua potabile, impianti idrici dei singoli edifici, impianti di climatizzazione, fontane, ecc...).

Il rischio di contrarre la legionella dipende dalla concentrazione del batterio, dal tempo di esposizione e da fattori predisponenti individuali come l’età avanzata, il fumo di sigaretta, la presenza di malattie croniche, l’immunodeficienza (da patologie o da terapie farmacologiche immunosoppressive).

Viene attivato quindi il presente corso, basato sulle indicazioni  delle Linee Guida di cui alla DGR 828 del 12/06/2017, diretto ai gestori delle strutture socio-sanitarie e socio-assistenziali, (oltre che a tecnici della prevenzione, medici igienisti, biologi, chimici, assistenti sanitari ed infermieri) con gli obiettivi di:

  • conoscere le caratteristiche del microrganismo fonti di infezione, modalità di trasmissione
  • i modelli operativi che accompagnano la valutazione del rischio;
  • fornire elementi utili nella valutazione del rischio
  • fornire indicazioni operative per la gestione dei casi comunitari individuando le responsabilità dei gestori e degli organi di prevenzione;
  • informare sull’attività di vigilanza e controllo svolta dal Dipartimento di Sanità Pubblica.
Allegati
Azioni sul documento
« settembre 2018 »
settembre
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930